diventare assistente sociale

Rispondi
Azzurra2018
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar, 17 lug 2018 - 4:34 pm

diventare assistente sociale

Messaggio da Azzurra2018 »

Premetto che forse la mia domanda non è pertinente e mi scuso se sbaglio nel postarla o se è un duplicato. Non voglio mancare di rispetto a nessuno. Vorrei, se è possibile, avere dei consigli da voi. H28 anni e vorrei iscrivermi all'università per diventare assistente sociale. Mi piacerebbe ricevere alcune informazioni che non sono stata in grado di reperire da nessuna parte.... come mi preparo al test d'ammissione? Sembra che non esistono libri Alpha test...Inoltre, qualcuno può dirmi com'è la mole di studio? Io lavoro e non potrei frequentare... Se serve saperlo, sono di Milano.... Grazie a chi mi vorrà/potrà aiutare. Scusate se ho sbagliato qualcosa...
Federica72
Militante
Militante
Messaggi: 327
Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm

Re: diventare assistente sociale

Messaggio da Federica72 »

Ciao Azzurra,
a Milano quale università ti consente di laurearti senza frequentare? Quando mi sono informata (qualche anno fa) sia Cattolica che Bicocca chiedevano la frequenza obbligatoria, almeno per alcune attività. Così ho risolto iscrivendomi alla L-39 online ad Urbino (università statale che non prevede neppure test di ammissione). E mi sono laureata in servizio sociale all'età di 44 anni, insieme a molti altri studenti lavoratori! Coraggio, si può fare :D
Azzurra2018
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar, 17 lug 2018 - 4:34 pm

Re: diventare assistente sociale

Messaggio da Azzurra2018 »

ciao, grazie per al tua risposta. Ho scritto su una pagina fb di assistenti sociali per avere info e... mi hanno scoraggiata! Molti di loro con questa laurea non hanno mai trovato lavoro e chi lo ha avuto non raggiungeva gli 800 euro al mese. Io sono una persona che non sceglie un lavoro sulla base del compenso, ma se mi devo trovare a guadagnare 700 euro non posso mantenermi...
Federica72
Militante
Militante
Messaggi: 327
Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm

Re: diventare assistente sociale

Messaggio da Federica72 »

In Lombardia le cose non vanno così, te lo assicuro.
Guarda solo questo avviso:
https://www.comune.milano.it/dseserver/ ... endocument
"...stante il (basso) numero di candidature pervenute, non avrà luogo la prova preselettiva..."
Le cooperative sono disperate perchè quando assumono a tempo indeterminato assistenti sociali, poco dopo questi se ne vanno perchè vincono qualche concorso.
https://www.concorsi.it/concorsi/assist ... ciale.html

Le retribuzioni di ingresso corrispondono agli inquadramenti D1 nel CCNL Enti Locali e D2 nel CCNL Cooperative sociali: vai a vedere i tabellari.
Lo stipendio è molto più alto di quello degli educatori, che pure hanno una laurea triennale, ad esempio.

I problemi della professione ci sono, ma non sono certo quelli della mancanza di lavoro o di stipendio!
Che poi esistano AS disoccupati da lungo tempo o inoccupati che non riescono a collocarsi è normale:
visto che le università non selezionano nulla, la scrematura avviene ad opera del mercato e chi non è preparato o portato per la professione ne resta escluso. E meno male.

Quindi il mio consiglio è: fai esperienze di volontariato in modo da capire se vuoi davvero fare questo lavoro, poi procedi con la formazione senza farti condizionare da queste dicerie!
Rispondi