TIROCINIO

Presentati lasciando qui il tuo primo messaggio.
Rispondi
Gennari Giorgia
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 1
Iscritto il: sab, 14 gen 2017 - 11:44 am

TIROCINIO

Messaggio da Gennari Giorgia »

salve a tutti, sono una studentessa al secondo anno di università di servizio sociale. Vorrei fare l'erasmus per fare il tirocinio all'estero. Desideravo farlo in Spagna... qualcuno saprebbe consigliare com'è messa la Spagna riguardo il sociale e soprattutto come poter ricercare enti per poter svolgere un buon tirocinio??? Grazie
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6190
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: TIROCINIO

Messaggio da Nazg »

Mi pare ci fosse una collega qui sul forum che scrive dalla Spagna...
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
pallaspina
Militante
Militante
Messaggi: 252
Iscritto il: sab, 16 gen 2010 - 9:32 pm

Re: TIROCINIO

Messaggio da pallaspina »

Ciao, sono io... peró non so dirti come funziona a livello internazionale... Qui come in Italia, gli enti fanno convenzioni con le universitá oppure prendono studenti in forma singola, sempre poi stipulando un accordo con la uni... prova a sentire la tua universitá se c'e' una modalitá collegata a Erasmus...
La Spagna a livello sociale é interessante, c'e' una rete di servizi molto sviluppata e molto privato sociale. Dipende un pó dall'ambito che ti interessa. Non esiste l'operatore unico come in Italia, dove per esempio in Comune si fa tutto... qui ci sono enti specifici per adozione, affido, progetti nelle scuole, ecc. ecc. ecc. E puó succedere che alcuni servizi pubblici siano gestiti da privati, per esempio la PIRMI (reddito minimo) é un progetto pubblico ma possono gestirla anche enti privati, cosí come molti enti privati gestiscono la parte dell'adozione e della giustizia (misure alternative alla detenzione).
Un sito molto interessante dove puoi cercare offerte di torocinio/lavoro é www.hacesfalta.org
Spero che potrai trovare info interessanti!
Chiara

www.psicologiafamilia.es
IreneAldi
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: mer, 19 ago 2015 - 6:11 pm

Re: TIROCINIO

Messaggio da IreneAldi »

Ciao Giorgia, ho letto il tuo messaggio e dato che anche io sarei molto interessata a fare un tirocinio nella modalità Erasmus offerta dall'Università volevo chiederti se alla fine hai deciso di farlo e in caso, come ti sei trovata? Credi sia stata un'esperienza utile? Io vorrei svolgerlo dopo la laurea, ma ancora sono un po' indecisa. Fammi sapere! :)
Avatar utente
ugo.albano
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Messaggi: 1740
Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Località: Forlì
Contatta:

Re: TIROCINIO

Messaggio da ugo.albano »

Mah, io cercherei di capire COSA l'università propone. Cioè DOVE poi si farà il tirocinio. Questo è sempre da considerare in rapporto al proprio percorso di formazione: non basta "andare all'estero", bisogna scegliere "dove" e a sviluppo di "quali competenze". Sennò non serve a niente, se non a fare una vacanza. Va bene per il curriculum e per la lingua, ma a fini professionali non serve a nulla.

Mi viene in mente che i nostri Consolati hanno uffici di assistenza sociale: beh, fare un tirocinio lì sarebbe una buona cosa da giocarsi in seguito.

Oppure se io ho un interesse X (per esempio il lavoro di strada) ed in Italia ho già prospettive di quel tipo, allora - per professionalizzarmi in quel settore - cerco un tirocinio erasmus, ma in quel settore.

Non so se mi spiego: l'erasmus è un'ottima occasione, ma va personalizzata. Altrimenti è tempo perso. Va bene fare i turisti durante lo studio, ma là ci andate a formarvi. Se l'università (è probabile) smista "posti", voi cercate la collocazione opportuna per lo sviluppo di certe competenze. Se in ciò siete una "tabula rasa", restate in Italia e focalizzate le vostre peculiarità!
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano
Rispondi