PEC

Per tutti quei messaggi che non hanno una collocazione precisa
Rispondi

PEC- sondaggio semiserio

ce l'ho!
3
75%
non voglio averla
0
Nessun voto
cos'è?
0
Nessun voto
non mi serve
0
Nessun voto
perché non posso usare la normale e-mail?
0
Nessun voto
dovrebbe pagarla l'ordine professionale
0
Nessun voto
non siamo liberi professionisti...
0
Nessun voto
bisogna sempre pagare qualcosa!
0
Nessun voto
io uso solo raccomandate A/R
0
Nessun voto
ne ho una personale e una professionale
0
Nessun voto
altro (specificare)
1
25%
 
Voti totali: 4

Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6190
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

PEC

Messaggio da Nazg »

Ciao a tutti!
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate dell'obbligo della PEC (legge n. 2/2009 art. 16, commi 6 e 7).
L'avete fatta?
La usate?

Queste domande mi sono nate spontaneamente quando il mio ordine ha mandato la richiesta di conoscere l'indirizzo di ciascun ass.soc. per inviarlo poi al Ministero dello Sviluppo Economico e diverse colleghe mi hanno chiesto informazioni.
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
Laura T
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: ven, 01 ago 2014 - 12:02 pm

Re: PEC

Messaggio da Laura T »

La possego, ma la utilizzo al posto delle raccomandate A/R quando è possibile, anche in molti contesti chiedono anche la firma digitale, quest'ultima non la posseggo per ragioni di costi, e per questioni ufficiali.
Credo che l'ordine professionale debba garantircela, era partita con l'attuazione e poi è stata revoca (solita modalità all'italiana).
MonicaB
Dotto
Dotto
Messaggi: 460
Iscritto il: ven, 06 ott 2006 - 4:03 pm

Re: PEC

Messaggio da MonicaB »

La PEC può anche essere utile, il fatto che per noi sia obbligatoria è un po' ridicolo. La norma prevede che tutti i professionisti iscritti ad un ordine dispongano di una PEC, il problema per noi è che non siamo nè carne nè pesce. Siamo costretti ad essere iscritti ad un ordine anche lavorando da dipendenti, cosa che invece non vale per tutti gli altri. E la maggior parte di noi lavora da dipendente e non da libero professionista. Ergo come dipendente non mandi proprio nulla a nome tuo a nessuno a meno che tu non sia responsabile di servizio, ma in ogni caso devi utilizzare la PEC del tuo ente di appartenenza.
Laura T
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: ven, 01 ago 2014 - 12:02 pm

Re: PEC

Messaggio da Laura T »

Io parlo da disoccupata e non da dipendente pubblico, essendo questa la mia condizione....
Avatar utente
ugo.albano
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Messaggi: 1740
Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Località: Forlì
Contatta:

Re: PEC

Messaggio da ugo.albano »

Io la uso in maniera mirata. E' pratica. Per diverse istanze è/era utile, essendo queste possibili solo via PEC.

Che io sappia diversi Ordini hanno fornito la PEC (pagandola) agli iscritti.
Io all'inizio ho fruito di quelle gratuite (prima con l'INPS, poi col Governo, entrambe poi dismesse dallo stesso Stato), ora fruisco di quella pagata dal mio Ordine. A scadenza dovrò comunque provvedere.
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano
MonicaB
Dotto
Dotto
Messaggi: 460
Iscritto il: ven, 06 ott 2006 - 4:03 pm

Re: PEC

Messaggio da MonicaB »

In Friuli nessuna PEC pagata dall'Ordine. Poco male, ho fatto una che mi costa 5 euro all'anno quando ero libero professionista e me la tengo. Comunque per dipendenti non parlavo solo dei dipendenti pubblici. ma dipendenti e basta
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6190
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: PEC

Messaggio da Nazg »

Rispolverò il sondaggio!
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
Nuvoletta
Novizio
Novizio
Messaggi: 108
Iscritto il: mar, 24 nov 2009 - 8:48 pm

Re: PEC

Messaggio da Nuvoletta »

Quando è stata emanata la norma anche l'Ordine del FVG ha pagato la PEC a tutti i propri iscritti, ma neppure un terzo di questi l'ha poi mai attivata. Quindi soldi di tutti praticamente gettati via.
E' vero che la gran parte di noi, dipendenti pubblici, non la utilizzerà mai per il proprio lavoro, ma essendo una posta personale e costando pochissimo ( circa 5 euro) se anche una sola volta all'anno la utilizziamo come raccomandata praticamente andiamo alla pari con i costi. Se la utilizzaimo al posto di due raccomandate postali ci gaudagnamo.Quindi per la collega disoccupata: se partecipi a due concorsi in un anno inviando la domanda tramite PEC ......
Ciao
Federica72
Militante
Militante
Messaggi: 329
Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm

Re: PEC

Messaggio da Federica72 »

Condivido con Nuvoletta:
perfetta per la partecipazione ai concorsi e alle domande di mobilità! :D
Ma io la uso anche verso il mio ente, quando mi è difficile recarmi al protocollo per distanza e orari di apertura (per istanze varie, vedi permesso studio).
Rispondi