AssistentiSociali.Org
http://forum.assistentisociali.org/

Adozione di minore con disabilità - scelta della scuola
http://forum.assistentisociali.org/adozione-di-minore-con-disabilita-scelta-della-scuola-vt6891.html
Pagina 1 di 1

Autore:  mariangela59 [ dom, 27 gen 2013 - 6:03 pm ]
Oggetto del messaggio:  Adozione di minore con disabilità - scelta della scuola

Buona sera. Sono a conoscenza di un caso di adozione, da diversi anni, di un minore straniero con disabilità. E' una famiglia molto affiatata, i genitori meravigliosi, il bambino scrupolosamente seguito e sereno. Vorrei sapere se, dopo un periodo non soddisfacente di integrazione scolastica, rientra nelle facoltà dei genitori adottanti che lo reputano opportuno per una più ottimale formazione scolastica, optare per la scelta di un percorso di scuola primaria in una scuola speciale che ha tutti gli attributi per ispirare fiducia nei genitori, anche se detta scuola dista duecento chilometri. Naturalmente la scuola è perfettamente attrezzata all'ospitalità di tipo collegio.

Autore:  Nuvoletta [ lun, 28 gen 2013 - 11:00 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Adozione di minore con disabilità - scelta della scuola

Più che di facoltà sarebbe meglio parlare di opportunità. E' certo facoltà dei genitori (naturali o adottivi) scegliere il percorso scolastico migliore per la formazione dei propri figli. In questo caso però si parla di un bambino piuttosto piccolo (scuola primaria), di una struttura residenziale lontana dalla famiglia (collegio) e di un bambino che ha, forse,ha già vissuto un'esperienza di abbandono - perchè è questo che di solito sentono i bambini piccoli quando si vedono allontanati dai genitori anche se per il loro bene -. Quindi è opportuno valutare molto bene i benefici della formazione specialistica con i possibili svantaggi emotivi per il bambino, la cui intensità dipenderà da molti fattori - età, grado di maturità, momento e intensità dell'attaccamento ai genitori, capacità di accettare la separazione da loro (riesce per alcune ore, per un giuorno, lo ha già fatto per tempi più lunghi senza problemi), l'ambiente emotivo che incontrerà ecc. Visto il "peso", la responsabilità e la difficoltà della scelta, la famiglia farebbe bene a consultarsi con gli operatori che hanno seguito il percorso pre-adottivo ( se c'è stato), oppure il problema della disabilità, o il servizio sociale minori del comune per rassicurarsi e rassicurare che la scelta di quell'istituto sia proprio l'unica e la migliore per il bambino ( soppesandone i pro e i contro) e non un momento di scoraggiamento (tra l' altro comprensibilissimo) di fronte ad un bambino con delle disabilità e ad un ambiente scolatico non accogliente e non integrante che appare senza prospettive.

Autore:  mariangela59 [ mer, 30 gen 2013 - 11:35 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Adozione di minore con disabilità - scelta della scuola

Ringrazio immensamente Nuvoletta per la risposta, dalla quale traspare una grande sensibilità e perfettissima comprensione della situazione accennata. Un cordiale saluto e auguri di cuore di buon lavoro!

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/