AssistentiSociali.Org
http://forum.assistentisociali.org/

Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...
http://forum.assistentisociali.org/urgente-la-madre-vuole-togliermi-la-bimba-vt2303.html
Pagina 1 di 1

Autore:  Disperato [ ven, 13 nov 2009 - 10:55 pm ]
Oggetto del messaggio:  Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

Salve.
vorrei chiarire che in questi momenti sono veramente disperato. scrivo con le lacrime agli occhi e vi chiedo del più profondo del mio cuore un aiuto/consiglio.

Vi racconto la mia storia per farvi capire:

Avevo conosciuto la madre della mia bimba in una scuola d'italiano, lei abitava in una comunità di accoglienza per ragazze che sono state sfruttate. Non ho avuto nessun problema visto che mi diceva che aveva finito con quella vita, e che non vorrebbe tornare mai.
dopo un po di tempo di stare con lei, avevo scoperto che prendeva delle pastiglie (xanax...ecc) perché soffriva di depressione, ma siccome non abbiamo avuto nessun problema con lei. non li diede importanza. Lei aveva abortito nel suo paese e aveva paura di non poter fare bambini. ma io li spiegavo che avevamo ancora tempo. in un certo tempo aveva smesso di prendere queste pastiglie. una serata che ci siamo visti in un appartamento mi aveva detto che aveva una sorpresa per me, e in effetti la aveva, mi aveva fatto ubriacare per rimanere incinta. (sono esattamente le sue parole). non bastava che è andata anche con un altro uomo, e ho vissuto più di 5 mesi di continue umiliazione perché non la volevo lasciare per mia figlia. (è mia veramente). alla fine la comunità ed io l'abbiamo convinta di venire a vivere con me a casa dei miei genitori. dopo aver avuto la bambina aveva ricominciato con le pastiglie, ma ogni volta che non le prendeva diventava violenta e abusiva nei confronti di chiunque (La bambina, mia madre, mia sorella, Io) ha tentato di andare via con la bambina già 3 volte una di quelle con successo perché era arrivata una sua amica (che io per il suo comportamento mi aveva fatto capire che era una assistente sociale ed invece no, mi avevano detto che li darebbero un appartamento, e che loro si fecero sentire. alla fine dopo parlare con una marea di persone sono riuscito a capire che era tutto una buffala, ed è tornata da me.
questi ultimi giorni si era convinta che le pastiglie "facevano parte di un complotto tra me, una sua amica, e il suo psicologo per poterla manipolare" (parole sue). la settimana scorsa ho scoperto che mi tradiva di nuovo, li ho detto di andarsene e lei l'ha fatto, (secondo lei era andata a casa di una sua amica, ma poi, mi aveva confessato che era dal suo nuovo ragazzo). li avevo detto che la bimba rimaneva con me fino all'accordo e lei approvo, una sera pero era tornata dicendo che non aveva dove andare. io l'ho lasciata entrare, le avevo datto il mio letto, l'ho fatta dormire nella mia camera insieme alla bimba, e al mattino mi aveva pagato con urli e offese davanti la Babysitter e la bambina, io le avevo chiesto di andare via di nuovo anche perché dovevo andare al lavoro, ma lei non lo fece (io li avevo detto che se non andava via, non la potevo più lasciar entrare in cassa, e lei aveva risposto che li andava bene). in effetti quando era tornata li avevo detto che non potevo farla entrare, e che era troppo freddo per la bambina stare fuori di tornare il fine sett. e la portavamo al parco insieme, lei se ne andò.
questa sera (13/11/2009) l'ho chiamata per chiederli cosa faceva domani. lei mi ha detto che andava con una sua amica per fare di testimone, e mi aveva raccontato una versione completamente diversa di quello che era successo quando l'avevo lasciata dormire insieme alla bimba. dicendo che io mi ero arrabbiato perché lei mi doveva spiegare come comportarmi con la bimba.
questo non è assolutamente vero.

IO VI GIURO, che se potessi fidarmi di lei come madre, arriverei a un accordo per lasciare la bimba con lei, ho tanta paura, non solo io, ma anche i miei genitori, mia madre mi racconta come quando andavo a lavorare, lei non smetteva mai di urlare alla bimba, e offenderla, mi ha detto che la aveva chiamata "coglio.a" solo perché non voleva mangiare.

Io non ce la faccio... non voglio che la mia bimba cresca male... vi prego del tutto il vostro cuore di darmi una mano... domani vado a un colloquio per portare la bambina a un asilo vicino al mio lavoro...

Signori io ve lo dico con tanta sofferenza, che se io non merito quella bimba, meglio la darei a una famiglia buona dove sia sicura...aiutatemi...

Autore:  Nazg [ sab, 14 nov 2009 - 7:45 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

mi pare di capire che non siete mai stati sposati.
invece posso intuire tra le righe che la signora sia straniera e lei italiano. mi corregga se sbaglio.
la bambina è riconosciuta da entrambi i genitori?

chi decide in merito al rapporto genitori-figli è il tribunale per i minorenni.
io le consiglio di rivolgersi al consultorio familiare più vicino dove degli operatori esperti potranno darle dei suggerimenti e degli aiuti per capire cosa fare in questa situazione estremamente particolare e complessa.

buona fortuna.

Autore:  Disperato [ sab, 14 nov 2009 - 6:48 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

Nazg ha scritto:
mi pare di capire che non siete mai stati sposati.
invece posso intuire tra le righe che la signora sia straniera e lei italiano. mi corregga se sbaglio.
la bambina è riconosciuta da entrambi i genitori?

chi decide in merito al rapporto genitori-figli è il tribunale per i minorenni.
io le consiglio di rivolgersi al consultorio familiare più vicino dove degli operatori esperti potranno darle dei suggerimenti e degli aiuti per capire cosa fare in questa situazione estremamente particolare e complessa.

buona fortuna.


io sono venezuelano, ma ho la cittadinanza italiana (anche la bimba).
lei è rumena. in effetti la bimba è riconosciuta da noi 2.
mi informerò del consultorio famigliare... anche se ho paura di accelerare che mi togliano la bimba...

Autore:  Nazg [ sab, 14 nov 2009 - 6:52 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

Mi pare che sarebbe utile una valutazione genitoriale per capire chi dei due genitori è quello che ha maggiori capacità di tutelare la bambina.
Credo che un sostegno dei servizi possa essere utile in questo caso.

Autore:  stef [ lun, 16 nov 2009 - 4:55 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

rivolgiti immediatamente ad un'assistente sociale del consultorio del tuo comune.

Autore:  _Stefania_ [ gio, 26 nov 2009 - 7:55 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Urgente!!! La madre vuole togliermi la bimba...

E' decisamente la cosa migliore da fare, anche nei confronti della bambina.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/