Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Rispondi
messenger
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: dom, 09 gen 2022 - 4:12 pm

Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da messenger »

Abbiamo messo una nostra anziana parente in una casa di riposo dei paraggi. Amici e conoscenti che vivono situazioni simili mi hanno assicurato che nelle case di riposo dove risiedono i loro cari c'è sempre un assistente sociale.
Mi sorge dunque la domanda se ogni casa di riposo sia obbligata a norma di legge ad avere una figura d'assistente sociale o magari non c'è una legge di rilievo nazionale ma ogni comune può autodisciplinarsi in questo senso.
Se può comportare differenze, specifico che la casa di riposo a cui mi riferisco ha ragione sociale di "società cooperativa sociale".
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6195
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da Nazg »

E' la Regione che stabilisce requisiti strutturali ed organizzativi delle strutture.

L'esperienza mi insegna che ci sono case di riposo senza la figura professionale dell'assistente sociale.
In questi casi la parte di valutazione pre-ingresso (assistenziale ed economica) viene fatta dagli assistenti sociali del servizio sociale dei comuni.


Esempi.

Nella Regione Lazio devono essere presenti assistente sociale ed educatore professionale. Con la delibera 375 del 2 settembre 2011, infatti, la giunta è intervenuta a modificare i “requisiti strutturali ed organizzativi integrativi” fissati dalla dgr 1305/04 sulla base delle indicazioni della legge regionale 41/03.

In Sardegna ci sono le Linee Guida - Allegato alla Delib.G.R. n. 38/14 del 24.7.2018
https://www.regione.sardegna.it/documen ... 130159.pdf
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
messenger
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: dom, 09 gen 2022 - 4:12 pm

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da messenger »

Ciao Nazg e grazie del chiarimento, non sapevo proprio a chi chiedere :)
Mi riferisco alla regione Sicilia e sul web ho appena trovato questi 2 documenti:
https://www.ars.sicilia.it/sites/defaul ... vi_n_8.pdf
https://www.epicentro.iss.it/passi-arge ... ICILIA.pdf
Per me è arabo e speravo mi potessi aiutare a dare una risposta definitiva al mio quesito. Comunque provo io, almeno in riferimento al 2^ documento. A pag.20 inizia il paragrafo 13 sulla "casa di riposo" ed a pag.23 c'è l'elenco degli "standars minimi", che immagino sia sinonimo di necessari:
P E R S O N A L E
L’organico deve prevedere i seguenti standards minimi:
[...]
- assistente sociale ( anche in convenzione );
[...]
La mia personale interpretazione è che l'assistente sociale è una figura obbligatoria per tutte le case di riposo della regione sicilia. Cosa ne pensi?
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6195
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da Nazg »

DECRETO 17 giugno 2002.
Direttive per l'accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie nella Regione siciliana.
4-e) Residenze sanitarie assistite
Per le residenze sanitarie assistite in questa fase si ritiene opportuno recepire i requisiti previsti dal decreto presidenziale 25 ottobre 1999, avente ad oggetto: "Approvazione degli standards strutturali e funzionali delle residenze sanitarie assistenziali per soggetti anziani non autosufficienti e disabili e istituzione dell'albo degli enti pubblici e privati che intendono concorrere all'attività socio-sanitaria erogata presso le residenze sanitarie assistenziali".

Quindi si fa riferimento al precedente DECRETO PRESIDENZIALE 25 ottobre 1999.
Approvazione degli standards strutturali e funzionali delle residenze sanitarie assistenziali per soggetti anziani non autosufficienti e disabili e istituzione dell'albo degli enti pubblici e privati che intendono concorrere all'attività socio-sanitaria erogata presso le residenze sanitarie assistenziali
http://www.gurs.regione.sicilia.it/Gazz ... 9-60.HTM#3

Nel decreto viene definito il fabbisogno di personale per un modulo/tipo di 40 p.l. --> Assistente sociale 20 ore settimanali
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
messenger
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: dom, 09 gen 2022 - 4:12 pm

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da messenger »

Ciao Nazg, visto che abbiamo (cioè hai :) ) definitivamente risposto al mio quesito e visto che il titolare della comunità alloggio in oggetto non vuole saperne di farmi incontrare l'assistente sociale e neppure di dirmi come si chiama, mi sai dire a quale autorità di competenza devo segnalare tale anomalia?
Ho effettuato altre ricerche, stabilendo che la comunità alloggio in oggetto è regolarmente iscritta all'albo regionale di pertinenza, solo che sono indicate solo 9 unità nella colonna "numero utenti" mentre, ad occhio, il numero degli ospiti è compreso tra 20 e 30.

Volendo ipotizzare una spiegazione "di convenienza" circa un comportamento del genere da parte del titolare, e considerato che la struttura abusiva non è, cosa ipotizzeresti? Per esperienza mia, quando c'è qualcosa che non quadra, c'è un tornaconto economico al 90% delle volte, solo che non ne so abbastanza di questo ambiente per formulare ipotesi. Certo è che se l'a.s. fosse pagato/a dalla stessa struttura allora si potrebbe spiegare con la seguente dinamica: io (titolare) non ti pago e tu (a.s.) non ti presenti proprio benchè ufficialmente ho dichiarato sui documenti di avvalermi di te. Possibile?
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6195
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da Nazg »

Mi pare che le questioni siano plurime.
Da un lato non è chiaro se la struttura si avvale di un assistente sociale e dall'altro c'è una incongruenza sul numero degli ospiti.

Si potrebbe segnalare al Comune la questione dei posti letto in quanto ente che autorizza il rapporto spazi/letti.
Si potrebbero segnalare le incongruenze alla Regione che ha dato l'autorizzazione per la comunità alloggio.
Si potrebbe chiedere al servizio sociale del Comune se hanno in carico le persone collocate nella struttura, sostituendo di fatto l'AS della comunità alloggio.
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
messenger
Dormiente
Dormiente
Messaggi: 4
Iscritto il: dom, 09 gen 2022 - 4:12 pm

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da messenger »

Ciao, vorrei chiederti quali benefici/vantaggi ha una struttura, ovvero una casa di riposo, ad iscriversi all'albo regionale della regione Sicilia. Si riesce a comprendere dai documenti che avevamo analizzato tempo fa?

Dal tuo ultimo intervento, ogni tanto, ho continuato a chiedere informazioni in giro ed ho notato che ci sono molte case di riposo non iscritte all'albo regionale (link all'albo sul mio messaggio del 24.1.22). Telefonando in regione, ai numeri presi dalla pagina "servizi socio assistenziali", l'impiegato mi ha fatto presente che se la casa di riposo è iscritta all'albo regionale allora è obbligata all'assistente sociale, altrimenti, ovvero se è "privata", non si è pronunciato ed ha rimandato ad informarsi presso il comune.
Ho dunque contattato telefonicamente l'ufficio comunale dei servizi sociali e, ancora una volta, mi ha confermato che c'è obbligo di assistente sociale per le strutture iscritte all'albo regionale.
Faccio anche presente che ho visitato anche case di riposo non iscritte all'albo ma che si avvalevano dell'assistente sociale.

Tirando le somme, a me la dinamica che esce fuori dalle risposte telefoniche di regione e comune sembra essere che: 1) le case di riposo della regione Sicilia non sono obbligate all'iscrizione all'albo regionale; 2) tutte quelle che hanno deciso di iscriversi sono obbligate ad avvalersi dell'assistente sociale. Per il resto (per es. quelle non iscritte) mi sembra che ognuno possa fare come gli pare.
Secondo te questa dinamica è congruente con ciò che sta scritto sulle delibere regionali che avevamo valutato?
Avatar utente
Nazg
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6195
Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Ogni casa di riposo ha obbligo di assistente sociale?

Messaggio da Nazg »

Ragionando "a voce alta"...Forse la differenza sta nel ricevere o meno finanziamenti pubblici.

Una casa di riposo privata di fatto potrebbe ricevere i soldi della retta direttamente dalla persona, mentre per per avere abbattimenti o l'intervento del Comune per il pagamento della retta credo sia necessario che la struttura sia riconosciuta e adeguata agli standard.
-----------------------------
http://www.assistentisociali.org
Canale Youtube di AssistentiSociali.org:
http://y.AssistentiSociali.org
Rispondi