Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è dom, 29 mar 2020 - 6:13 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 10:00 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 20 ott 2011 - 7:20 pm
Messaggi: 4
buongiorno
ho già trovato un argomento per la mia tesi: la pedopornografia virtuale... farò un' introduzione sul reato per la produzione diffusione di materiale pedopornogarfico x poi soffermarmi in mod specifico sulla pedopornografia virtuale... ma c'è un problema che mi ha bloccato.. il mio relatore non ha alcuna intenzione di farmi collegare all' aspetto sociale del problema... il chè per me dovrebbe essere la parte più importatnte dal momento che seguo un corso di laurea di servizio sociale...è interessato solo all' aspetto giuridico e critico della legge cd antipedofilia.... bhè se io riuscissi a trovare un appiglio x ricondurre qst argomento all' aspetto sociale potrei andare avanti...spero di ricevere qualche aiuto :)
grazie...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto tesi
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 10:19 am 
Non connesso
Moderatore globale
Moderatore globale
Avatar utente

Iscritto il: mer, 10 feb 2010 - 10:31 pm
Messaggi: 274
Località: Genova
Ciao. Potresti parlare in generale della violenza sui minori, e quindi abuso e maltrattamento: analizzare perchè avvengano e come l'assistente sociale interviene in tali contesti. In molti comuni sono attivi dei gruppi contro il maltrattamento e l'abuso che fanno delle opere di sensibilizzazione ed informazione in tutte le scuole, insegnando a maestri e professori il fatto che non devono avere paura di segnalare una situazione presunta di abuso, perchè tutto è fatto per restituire al bambino il suo benessere.
Puoi magari contattare qualche assistente sociale appartenente a questi gruppi, o anche semplicemente degli operatori che lavorano nell'area minori: possono esserti utile per capire tutte queste dinamiche.
Il tema della violenza sui minori (che è di vari tipi) si può collegare a mio parere con l'argomento della tua tesi :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 11:27 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 20 ott 2011 - 7:20 pm
Messaggi: 4
grazie mille x la tua risp... ma io vorrei trattare in particolare l' ambito oscuro e poco conosciuto dei rischi che i minori corrono su internet... da quì la mia tesi sulla pedopornografia...in particolare vorrei tarttare di cm i minori vengono mercificati sulla rete e le dipologie di aggancio che i pedofili utilizzano x poi collegarmi a cs accade a livello psicologico nel bambino che cade nella trappola del pedofilo informatico...... quì sta la difficoltà x il mio relatore di trovare un aggancio.. ma a parer mio è sl poca voglia di impegnarsi!!!!!
grazie ancora :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 12:20 pm 
Non connesso
Moderatore globale
Moderatore globale
Avatar utente

Iscritto il: mer, 10 feb 2010 - 10:31 pm
Messaggi: 274
Località: Genova
Il lavoro che tu vuoi fare è più un lavoro di tipo psicologico. Per questo è poco collocabile all'interno del servizio sociale. Tu cerca di trovare collegamenti con il lavoro dell'assistente sociale. La strada del maltrattamento mi sembra buona, proprio perchè l'assistente sociale tutela i bambini in questo modo. La pedopornografia è un aspetto molto interessante ma non è un ambito di lavoro specifico dell'assistente sociale. E' un aspetto sul quale dovrà sempre di più imparare a lavorare, e magari la tua tesi potrà essere utile per questo.
Vedi tu come fare, ma se allarghi l'argomento non è un male, e ti permette di essere inerente al corso. Dì al tuo relatore il tuo progetto e cura la parte psicologica; magari chiedi la disponibilità per un correlatore ad un professore di psicologia clinica o psicologia sociale.
In bocca al lupo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 1:55 pm 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1735
Località: Forlì
Scusate se mi intrometto tra voi studenti……

Io credo che l’interesse sia legittimo da parte dello studente che vuol fare la tesi sul tema. Consiglierei però di sottoporre al relatore un indice ed un’ipotesi. E' pure una questione di metodo!

Francamente non capisco la diatriba “psicologico-sociale”. Che vuol dire?

Io, per esempio, ho fatto la tesi di laurea in psicologia per diventare dottore magistrale in servizio sociale. Che problema c’è a fare una tesi in psicologia?

Ne’ capisco questa separatezza: gli studenti in psicologia fatto le tesi in psicologia e quelli in servizio sociale in servizio sociale? Mi sembra un vomitarsi addosso le parole. Non siamo più nel medioevo!

La questione è poi capire, nella pedopornografia, quanto è sociale e quanto è psicologico. Scusate, io non capisco. Che vuol dire?

Inviterei ad andare nei contenuti della ricerca, è lì che si capisce cosa indagare, e non “se spetta o meno allo studente indagare”.

In ciò il relatore non è di aiuto, pare, inviterei quindi a cambiarlo: se non dà lui chiarezze, siamo fritti.

Dietro tutto, mi pare, aleggia il solito complesso di inferiorità dell’assistente sociale nei confronti dello psicologo.

Siccome la psicologia è roba per psicologi, siamo noi che definiamo cosa è l’aiuto nella prevenzione della pedopornografia. Siamo noi che ci definiamo sulle competenze, non sono gli psicologi che ci devono dire cosa è il “sociale”. Secondo loro il "sociale" è quello che "non è psicologico" ....

Forse il problema è che il relatore è psicologo (scommettiamo?)….. tutto qua!

La tesi è uno sforzo non da poco, in cui l'attore è lo studente. Se egli ha un interesse, è su questo che si procede, non su quello del professore....

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 2:13 pm 
Non connesso
Moderatore globale
Moderatore globale
Avatar utente

Iscritto il: mer, 10 feb 2010 - 10:31 pm
Messaggi: 274
Località: Genova
Il lavoro sociale non vale meno di quello psicologico. Se il tuo dubbio è relativo all'aggancio che puoi fare e che desideri fare, credo che l'argomento della violenza sui minori potrebbe fare a caso tuo. Detto questo continua il tuo lavoro sulla parte psicologica, se è quello che vuoi approfondire.

Insistere con i professori è ovviamente giusto e più che legittimo, ma non è affatto semplice. C'è chi ha la fortuna di trovare un professore che sposa i tuoi interessi, come è stato nel mio caso, c'è chi invece incontra persone che se non fai esattamente quello che desiderano ti salutano. La realtà è questa.
Le reazioni dello studente in questo ultimo caso sono diverse: mi adeguo e cerco di fare il mio meglio oppure lascio perdere e mi dirigo altrove.
Ognuno faccia quello che crede più giusto: questa tesi mi sembra interessante e io personalmente ti suggerisco di portarla avanti così com'è, chiedendo al tuo professore di integrare il lavoro con i riferimenti psicologici che desideri e che sono legittimi. In più, sarebbe bello affrontare l'argomento violenza sui minori, poichè comunque la pedopornografia è violenza, e fa da cornice, dando completezza.
In bocca al lupo e buon lavoro :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi sulla pedopornografia: pareri
MessaggioInviato: mar, 29 nov 2011 - 7:02 pm 
Non connesso
Militante
Militante
Avatar utente

Iscritto il: sab, 03 apr 2010 - 2:05 pm
Messaggi: 283
Località: Parigi
Se sei del nord est o se sei molto motivata a spostarti, c'è un seminario di formazione gratuito il 16 dicembre a Udine dalle 9 alle 16 proprio sul tema "Abuso sessuale dei minori e nuove tecnologie: un approccio multidisciplinare per il contrasto al al fenomeno e la presa in carico delle vittime”. L'evento è promosso da Save the Children Italia, il Centro per il Contrasto della Pedopornografia su Internet (CNCPO) – Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile - Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità - e il Coordinamento dei Centri contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia (CISMAI).
Ecco il link con il programma: http://www.ordineasfvg.it/images/stories/eventi/seminari/2011/children_programma_ud.pdf
Se fossi in te ci farei un pensierino. Iscrizioni entro l'11 dicembre :wink:
http://www.ordineasfvg.it/eventi/seminari/udine-16-dicembre-2011-seminario-abuso-sessuale-dei-minori-e-nuove-tecnologie-un-approccio.html


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list