Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è sab, 20 lug 2019 - 4:58 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: gio, 14 gen 2010 - 3:52 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio
Avatar utente

Iscritto il: mer, 02 gen 2008 - 8:24 pm
Messaggi: 131
Buongiorno a tutti/e. Per un pò sono stata dei vostri ma, per problemi di tempo, non sono quasi più riuscita a connettermi...comunque bando alle ciance.
Ho finalmente concluso gli esami e devo predisporre l'elaborato finale.
Io sono iscritta in Cattolica, dove "consigliano" di fare un elaborato inerente al tirocinio svolto.
Io sono stata per alcuni mesi in Comune (dove lavoro anche da alcuni anni ma non come AS) e quindi volevo fare un elaborato inerente al ruolo dell'AS nell'ente locale, alla luce del passaggio da Welfare State al cosidetto Welfare Mix....
però trovo un pò difficoltosa l'impostazione della "scaletta" di tesi....suggerimenti?? grazie, Elena!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: ven, 15 gen 2010 - 5:55 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6029
Località: Pordenone
Mmmm, ruolo dell'AS nell'ente locale.
Interessante.
E' un tema che a me suggerisce un ragionamento sulla parte organizzativa dei servizi e i risvolti nella quotidianità dell'AS.
Io punterei molto sulla funzione dell'AS (da dimostrare se esiste e come) di aiuto verso il cambiamento delle politiche sociali e delle modalità di gestione dei servizi.
Ma in questi termini forse assume delle specificità di AS specialista...


(ma non siamo già andati oltre il welfare mix?)

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: gio, 21 gen 2010 - 9:12 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio
Avatar utente

Iscritto il: mer, 02 gen 2008 - 8:24 pm
Messaggi: 131
Ciao, grazie per la cortese risposta. Mi è sembrata molto specifica la tua impostazione...il mio elaborato finale si dovrebbe basare su un'esperienza di tirocinio di circa 6 mesi fatta presso un comune di medie dimensioni (12000abitanti), in cui sono stata affiancata ad un AS che si occupava di tutto ad esclusione di tutela minori (di cui si occupava la Comunità Montana) e di anziani (di cui si occupava un'altra AS)....per cui sono riuscita a vedere davvero di tutto: segretariato sociale, dipendenze, handicap, tavoli di zona...insomma un'esperienza molto ricca e vorrei cercare di metterla a frutto al meglio ma senza buttarmi troppo sul teorico...aiuto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: lun, 25 gen 2010 - 10:02 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6029
Località: Pordenone
ely_cant ha scritto:
...insomma un'esperienza molto ricca e vorrei cercare di metterla a frutto al meglio ma senza buttarmi troppo sul teorico...aiuto!


direi che è la cosa migliore per far capire che hai compreso quello che hai studiato :D

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: mar, 26 gen 2010 - 5:29 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio
Avatar utente

Iscritto il: mer, 02 gen 2008 - 8:24 pm
Messaggi: 131
Speriamo, mi ci sto mettendo sotto perchè con il lavoro non ho mai tempo...però ho proprio voglia di finire.....vi terrò aggiornati!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: sab, 30 gen 2010 - 11:12 am 
Non connesso
Novizio
Novizio
Avatar utente

Iscritto il: mer, 02 gen 2008 - 8:24 pm
Messaggi: 131
Buongiorno a tutti........sono riuscita a contattare il mio docente ed abbiamo discusso della tesi...Mi ha consigliato, per evitare di fare una cosa troppo campata in aria, di "sfruttare" quello che io conosco dal punto di vista lavorativo. Tirocinio a parte, sono anni che lavoro in comune (anche se in altri settori) e mi occupo anche di Edilizia Residenziale Pubblica. Quindi abbiamo concordato per una tesi inerente le Politiche abitative, in particolare i criteri di accesso ed il possibile ruolo degli operatori sociali.
Cosa ne pensate? Voi avete esperienze dirette sul tema???


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: sab, 30 gen 2010 - 1:15 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6029
Località: Pordenone
Il tema delle politiche abitative è molto attuale.

In Friuli l'accesso alle case di eldilizia residenziale agevolata ha subito un importante modifica nell'ultimo anno perchè è stata decisa una politica regionale restrittiva: possono accedere ai bandi solo coloro che hanno diversi anni di residenza in regione, con l'esclusione automatica di molti immigrati.
E' una scelta... sarebbe interessante fare un'analisi più precisa sulle conseguenze che porterà.

Penso che anche sulla questione del ruolo degli operatori ci sia molto da dire, sia nella fase di accesso sia nella fase di monitoraggio e mantenimento dell'alloggio...

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tesi Scienze del Servizio Sociale - Laurea Triennale
MessaggioInviato: dom, 31 gen 2010 - 3:20 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio
Avatar utente

Iscritto il: mer, 02 gen 2008 - 8:24 pm
Messaggi: 131
Io vivo in Lombardia e devo dire che anche qui la politica è abbastanza restrittiva: è necessario risiedere in Lombardia da almeno 5 anni per poter presentare domanda, inoltre gli anni di residenza concorrono alla determinazione del punteggio.
Ho pensato di fare:
- breve presentazione in cui spiegare le motivazioni professionali e pratiche che mi hanno portato a voler analizzare l'argomento
- panoramica sulle politiche abitative in Europa ed in Italia
- la regionalizzazione ed il caso specifico della Regione Lombardia
- i criteri di accesso ed il possibile ruolo degli operatori sociali (sia in fase di stesura del bando, raccolta dichiarazioni e dopo l'assegnazione)
- difficoltà principali e vantaggi di questa metodologia, quindi con spiegazione degli indicatori utilizzati ed in particolare della possibile aderenza o meno con valutazioni effettuate dai servizi sociali
- l'argomento delle assegnazioni in deroga e quindi l'importanza della valutazione degli operatori sociali in questo frangente
- infine una possibile strada di maggior collaborazione tra i servizi (il tecnico che gestisce la graduatoria e la manutenzione degli alloggi - dove lavoro- ed il sociale che conosce i casi) per una miglior gestione del patrimonio ed in particolare per un lavoro che vada verso l'autonomia dell'assegnatario, con l'obiettivo di uscita dalle case di ERP (mentre ora sappiamo le situazioni sono spesso perenni)....

questi gli argomenti che vorrei toccare....poi l'ordine verrà facendo (la strada si fa camminando)....
cosa ne pensate, suggerimenti???
buona domenica!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list