AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

*

*
  
Oggi è lun, 22 dic 2014 - 8:32 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Studiare servizio sociale o lavorare nel settore a New York
MessaggioInviato: ven, 04 giu 2010 - 10:34 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: ven, 04 giu 2010 - 10:23 am
Messaggi: 2
Ciao a tutti!
Sono una giovane assistente sociale di Torino. Ho preso l'abilitazione per la sez. B lo scorso dicembre.

Mi piacerebbe poter fare un'esperienza all'estero (New York) e avrei qualche domanda da porre:

1) La mia laurea triennale è riconosciuta interamente lì? Posso quindi iscrivermi per fare un master?
2) Sempre solo con il titolo di studio italiano ci sono delle possibilità per lavorare lì, magari facendo uno stage?

Chiunque abbia anche altri consigli si faccia avanti!!!

Grazie a tutti,

ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Studiare servizio sociale o lavorare nel settore a New York
MessaggioInviato: ven, 04 giu 2010 - 3:27 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: lun, 25 giu 2007 - 6:40 pm
Messaggi: 141
marcela ha scritto:

Chiunque abbia anche altri consigli si faccia avanti!!!

Grazie a tutti,

ciao


Ciao Marcela,
perchè proprio New York?

Io se avessi la possibilità di allontarmi me ne andrei in missione con "Assistenti sociali senza frontiere".. ma quel tipo di "formazione" è ben diversa.. erve a forgiare più l'animo che l'intelletto.. Tu a cosa sei più interessata?
Ciao
Cristina M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Studiare servizio sociale o lavorare nel settore a New York
MessaggioInviato: dom, 06 giu 2010 - 6:05 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: ven, 04 giu 2010 - 10:23 am
Messaggi: 2
Allora New York innanzitutto perchè il mio fidanzato va anche lui a studiare lì, se pur in tutt'altro campo, e a me è sembrata un'occasione unica di andare a studiare dove tutto è un po' nato; in fondo i primi modelli di servizio sociale sn stati proprio americani no?
Inoltre visto che qui io ho solo una triennale e nn sono interessata alla specialistica per via del programma di esami proprio, lì potrei cercare di iscrivermi a un master pensavo. Oppure di fare un'esperienza di stage prima di buttarsi nel mondo del lavoro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Studiare servizio sociale o lavorare nel settore a New York
MessaggioInviato: lun, 07 giu 2010 - 1:35 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: lun, 25 giu 2007 - 6:40 pm
Messaggi: 141
marcela ha scritto:
Allora New York innanzitutto perchè il mio fidanzato va anche lui a studiare lì, se pur in tutt'altro campo, e a me è sembrata un'occasione unica di andare a studiare dove tutto è un po' nato; in fondo i primi modelli di servizio sociale sn stati proprio americani no?
Inoltre visto che qui io ho solo una triennale e nn sono interessata alla specialistica per via del programma di esami proprio, lì potrei cercare di iscrivermi a un master pensavo. Oppure di fare un'esperienza di stage prima di buttarsi nel mondo del lavoro...


Beh se sono queste le motivazioni allora mi sà che hai già deciso.. Sicuramente sarà una bella esperienza..
Il case work fu "portato" in Italia proprio da miss Anna King.. che se non ricordo male era proprio di New York..

Con la nostra specialistica non si fa un grande affare.. (intendo dire il pezzo di carta non è spendibile, almeno qui al sud..forse al nord un pò di più..) Fare uno stage lì..è sempre meglio che farlo qui.. Solitamente un tempo si partiva con lo stage e poi le aziende ti assumevano..ora invece diventa l'escamotage numero 1 dello sfruttamento e chi te lo propone già sà che al termine non c'è proposta di lavoro.. perchè tanto dopo di te..c'è una fila intera da poter sfruttare..perchè mai dovrebbero assumere..(?!) In bocca al lupo.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Studiare servizio sociale o lavorare nel settore a New York
MessaggioInviato: lun, 07 giu 2010 - 6:08 pm 
Non connesso
Militante
Militante
Avatar utente

Iscritto il: sab, 03 apr 2010 - 2:05 pm
Messaggi: 280
Località: Parigi
Ti consiglierei di rivolgerti al CIMEA che ti aiuterà per il riconoscimento del titolo all'estero valido per lo stage o per l'eventuale ammissione all'Università dove intendi fare il master.
Non credo sia una cosa molto veloce e nemmeno semplicissima. Ti conviene muoverti al più presto se intendi partire a breve!
Occupati con anticipo anche del tuo permesso di soggiorno: è la cosa principale, nel senso che se è turistico non ti permetterà di lavorare o studiare. Informati bene anche sui criteri per l'ottenimento del permesso, che dopo l'11 settembre è diventato molto più difficile da ottenere!
In bocca al lupo e raccontaci come va a finire!
C.

ps il sito del cimea èhttp://www.cimea.it/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list