Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è lun, 22 apr 2019 - 10:19 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Riconoscimento PAS come muovermi
MessaggioInviato: mar, 29 dic 2009 - 6:27 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 29 dic 2009 - 4:13 pm
Messaggi: 6
Salve, mi presento, sono Matteo un padre molto preoccupato, poichè è da 4 anni che lotto per vedere i miei figli (ormai di 14 e 16 anni), ctu, ass. sociali e giustizia cerano di collaborare per farmi ristabilire questo rapporto ma la madre è totalmente contro a questo riavvicinamento e non fa presentare nemmeno i figli ai richiami con gli ass. sociali; anche questi, forse, hanno capito la situazione ed è quasi oggettivo come specialmente il maschio sia soggetto alla sindrome da pas, rispecchiando purtroppo tutte le caratteristiche della patologia.
L' ostacolo mi arriva ulteriormente quando gli ass. sociali mi confermano che loro riconoscono cio ma non si possono muovere assolutamente, non essendoci possibilità di denunciare tutto ciò, ma solo con la richiesta del tribunale si potrebbe smuovere la situazione.
Potete capire come stia vivendo, vedendo dei figli orfani di padre esistente e che li vorrebbe crescere.
Chiedo solamente un consiglio, se l'unica procedura possibile sia solo quella di aspettare la richiesta di un tribunale.
Vi ringrazio anticipatamente.
Matteo

ps:pensate che ho saputo che la madre ha detto ai figli che sono stato interdetto (cosa assolutamente non vera ed infondata) !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riconoscimento PAS come muovermi
MessaggioInviato: mer, 06 gen 2010 - 12:00 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6011
Località: Pordenone
Gli ass.soc. generalmente valutano la situazione e riportano al giudice del Tribunale per i Minorenni quelli che sono i fatti e le loro considerazioni alla luce degli stessi. Quindi poi sarà il giudice a definire i contenuti del decreto e le eventuali prescrizioni.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riconoscimento PAS come muovermi
MessaggioInviato: gio, 07 gen 2010 - 8:24 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1719
Località: Forlì
Come diceva la collega Nazg, è il giudice che decide, chi gli gira intorno (CTU e servizi) non fanno altro che rappresentare fatti e proporre soluzioni, ma è lui che decide.

Le "parti" sono però centrali, in questo caso, par di capire, Lei, Sua moglie ed i figli.

Il tutto si gioca sulla rappresentazione dei fatti. Ognuno può dire quello che vuole, ma sono i fatti che contano.

Consiglio: prenda carta e penna e scriva al Giudice, Lei è titolato a farlo. Sarà costui a prendere in esame le vicende e a chiedere agli "ausiliari" la verifica.

Le consiglierei di avere fiducia nella Giustizia.

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riconoscimento PAS come muovermi
MessaggioInviato: ven, 15 gen 2010 - 10:59 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 29 dic 2009 - 4:13 pm
Messaggi: 6
Vi ringrazio per ogni chiarimento, deduco quindi che voi mi consigliate di denunciare questa situazione direttamente al Tribunale.
La mia preoccupazione avviene solo dopo aver constatato i fatti e con "dettagli" concreti...e soffro proprio per questi "fatti" che non sono più solo supposizioni.
Mi sono rivolto agli Assistenti Sociali del mio comune, hanno constatato la gravità della situazione ma si definiscono "con le mani legate" se non possiedono un ordine del Giudice; hanno provato ad inserire un tutore per il riavvicinamento ma sono stati bloccati dall avvocato dell altra parte, pensavo invece che questi potessero analizzare la situazione e nel caso denunciare il disagio ed agire.
Ringrazio ogni chiarimento e consiglio.
Saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riconoscimento PAS come muovermi
MessaggioInviato: lun, 22 gen 2018 - 11:43 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: dom, 21 gen 2018 - 2:30 pm
Messaggi: 5
ugo.albano ha scritto:
Come diceva la collega Nazg, è il giudice che decide, chi gli gira intorno (CTU e servizi) non fanno altro che rappresentare fatti e proporre soluzioni, ma è lui che decide.

Le "parti" sono però centrali, in questo caso, par di capire, Lei, Sua moglie ed i figli.

Il tutto si gioca sulla rappresentazione dei fatti. Ognuno può dire quello che vuole, ma sono i fatti che contano.

Consiglio: prenda carta e penna e scriva al Giudice, Lei è titolato a farlo. Sarà costui a prendere in esame le vicende e a chiedere agli "ausiliari" la verifica.

Le consiglierei di avere fiducia nella Giustizia.



salve mi scusi la curiosita?un utente puo scrivere liberamente al giudice?nel mio caso non mi piace come lavoara l'a.s che prende troppo le parti della controparte.Ma è anche lui che stila la relazione...come posso spiegare al giudice questi avvenimenti?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list