Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è mar, 10 dic 2019 - 12:52 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: REALTÀ DI AUTO-AIUTO E AUTO-MUTUO-AIUTO
MessaggioInviato: mar, 15 apr 2008 - 4:00 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6099
Località: Pordenone
SELF HELP
VI CONVEGNO NAZIONALE
DELLE REALTÀ DI AUTO-AIUTO E AUTO-MUTUO-AIUTO
MOSTRA DOCUMENTARIA
L’AUTO AIUTO NELLE POLITICHE DI WELFARE

TORINO 16 – 17 – 18 MAGGIO 2008
Teatro Valdocco - via Sassari 28 bis



PROGRAMMA:


Venerdì 16 maggio 2008

Ore 13.00 - 14.30
Iscrizione dei partecipanti

Ore 14.30
Presentazione del Convegno

Angelo MOLTINI - Presidente del C.A.M.A.P.

Carla SOPRANI - Coordinamento Nazionale dei Gruppi di Auto-Aiuto

Ore 15.15
Interventi:

Ministero della SOLIDARIETA’ SOCIALE

Pier Natale MENGOZZI - ANCI Federsanità
Angela MIGLIASSO - Regione Piemonte Assessore al Welfare
Eleonora ARTESIO - Regione Piemonte Assessore alla Sanità
Enzo CAFFARELLI - Direttore della rivista “Il Delfino” CEIS Roma
Peter GIELEN - Forum Oslo
Massimo RECALCATI - Fondatore JONAS Onlus

Alessandro PERISSINOTTO - Scrittore
Moderatore: Silvio VENUTI - Membro del Comitato Scientifico CAMAP

Ore 17,30
DIBATTITO

Ore 18,00
Presentazione del “lavoro nei gruppi”



Sabato 17 maggio

Ore 9,30 -13.00
Lavoro nei gruppi *

Ore 13,00 – 14,30
Intervallo

Ore 14,30 – 17,00
- spazio libero per le testimonianze
- prosecuzione del lavoro gruppi avviato in mattinata

Ore 17,00 – 19,00
Riunione dei conduttori di gruppo
Elaborazione della sintesi finale

Ore 20,30
“Ceniamo e facciamo festa insieme”
C/o Fondazione “Piazza dei Mestieri”
Via I. Durandi, 13


Domenica 18 maggio
Ore 9, 30 – 9,45
Saluti delle Autorità

Salvatore RAO - Provincia di Torino Assessore alla Solidarietà Sociale

Marco BORGIONE - Comune di Torino Assessore alla Famiglia, Salute e Politiche Sociali

Ore 9, 45
Tavola rotonda
“Saperi professionali, saperi scientifici, saperi istituzionali, saperi dell’auto-mutuo-aiuto : quale dialogo?”

Partecipano:
Angela MIGLIASSO - Regione Piemonte Assessore al Welfare
Massimo CECCHI - Coordinamento Nazionale Auto Aiuto
Barbara BRUSCHI - Università degli Studi di Torino
Paolo Fausto BARCUCCI - Presidente Ordine degli Psicologi del Piemonte
Elvezio PIRFO - Società Italiana di Psichiatria
Annalisa SALA - Assistente Sociale Direttore IRIS C.I.S.A., Biella
Patrizia CLEMENTE - Educatore Professionale, responsabile Fondazione Ruffini ONLUS, Ivrea (TO)
Nara VELLUDO - Facilitatrice AMA, Consiglio direttivo C.A.M.A.P.

Coordina: Claudio RENZETTI - Membro del Comitato Scientifico C.A.M.A.P.

Ore 11, 00
Presentazione del lavoro nei gruppi*

Intervengono:
Leopoldo GROSSO – Gruppo Abele di Torino
Giovanna LE DIVELEC – Fondazione Devoto di Firenze
Andrea NOVENTA – Associazione A.M.A. Bergamo

Ore 12,30
Chiusura dei lavori

Modalità di iscrizione
Le iscrizioni sono gratuite e aperte fino al 9 maggio 2008 con le seguenti modalità:
modulo cartaceo allegato restituito via fax al numero 011 198 219 55
modulo on-line: www.camap.org/iscrizione.htm
telefonando al n. 366 41 77 026
È gradita la preiscrizione ai gruppi tematici.

Sarà rilasciato un attestato di presenza e, su richiesta, attestato E.C.M.

I partecipanti che intendono intervenire con una testimonianza sono pregati di inviare il testo via e-mail: info@camap.org entro il 9 maggio 2008. Gli interventi dovranno avere una durata massima di 10 minuti.
I pasti ed i pernottamenti sono a carico dei partecipanti. È necessario prenotare il pranzo e la cena di sabato 17 maggio compilando l’apposita sezione del modulo d’iscrizione.
Servizi su richiesta: trasporto e accompagnamento per persone disabili, interprete L.I.S. (Lingua Italiana dei Segni), spazio dedicato nella mostra documentaria.
I locali del convegno sono accessibili alle persone in carrozzina.

Per informazioni sui pernottamenti, i pasti e i servizi aggiuntivi contattare la segreteria del convegno: tel. 366 41 77 026


Il VI Convegno Nazionale si propone di dare continuità alle edizioni precedenti, attraverso l'approfondimento e l'aggiornamento delle tematiche già esplorate, con la finalità di favorire, attraverso l'elaborazione di un "documento comune", un processo di identificazione in una cultura condivisa dell'auto aiuto.
Obiettivo del Convegno è provare, attraverso l'analisi teorica e soprattutto il racconto delle esperienze, a raccogliere con metodo e attendibilità gli elementi che nella prassi dell'auto aiuto ci uniscono e, pur nella diversità e peculiarità di ognuno, favoriscono un'identità comune.
Un’identità in grado di far emergere l'auto aiuto come strumento e risorsa che si integra nelle politiche di welfare. Molte esperienze, infatti, mostrano esempi concreti di quel concetto di sussidiarietà che caratterizza i diversi progetti e li rende espressione di una realtà partecipe e protagonista nelle politiche di comunità.
In questo senso diventa fondamentale la promozione di un lavoro di rete, tra diversi attori sociali, che operi per una migliore qualità delle relazioni di vicinanza e d'aiuto, contribuendo a costruire un sistema di welfare più adeguato alle reali necessità collettive.
In tale contesto l'auto aiuto cerca di rispondere al bisogno di relazione delle persone e alla necessità di condividere emozioni e affetti. È importante, quindi, coinvolgere, mobilitare, connettere risorse e proposte affinché l'empowerment diventi un processo diffuso e il benessere e l'emancipazione di una comunità siano affidati alla responsabilità di una collettività in grado di "prendersi cura" di se stessa.
La qualità della vita di una paese, di una città, di una nazione, dipende dunque dalla coesione sociale che si riesce a costruire: la capacità di prendersi cura degli altri è essenziale per il benessere comune.
L'auto aiuto grazie alla sua collaudata efficacia e flessibilità può davvero oggi candidarsi al riconoscimento anche giuridico e legislativo. E’ auspicabile perciò ancora un cammino di riflessione, anche per rendere omogenee le nuove realtà regionali che in tempi recenti sono nate.
Il Convegno vuole dunque proporsi come tappa significativa di un percorso che consenta di rintracciare i presupposti impliciti, i punti di orientamento che, pur attraverso pratiche diverse, rendono possibile e mantengono vivo il movimento dei gruppi nelle diverse realtà.



L’evento sarà organizzato con il Patrocinio di:
Ministero della Solidarietà Sociale, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino.
Collaborano all’iniziativa i centri di servizio Volontariato IDEA Solidale e VSSP

Richiesta di Iscrizione
(il modulo può essere compilato anche sul sito internet: www.camap.org/iscrizione.htm )

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list