Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è dom, 24 gen 2021 - 9:54 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: problema grave con la famiglia della fidanzata
MessaggioInviato: mer, 07 nov 2012 - 4:20 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 01 nov 2012 - 1:58 pm
Messaggi: 1
salve a tutti sono nuovo ma vi spiegherò il problema, la famiglia della mia fidanzata ha seri problemi di gelosia nei riguardi della figlia, per loro esiste solo la vita famigliare per intenderci non vogliono quasi nemmeno che stia in camera da sola sempre e sempre assieme morbosamente, quest'estate le nostre famiglie hanno litigato me compreso se non ci fosse stato un amico probabilmente sarebbe degenerata, comunque sia siamo arrivati ad una sottospecie di patto ed io ho coinvolto l'assistenza sociale che ha solamente consigliato loro di sottoporsi ad una terapia di famiglia da una psicologa, la famiglia di lei crede che io sia un manipolatore e che l'abbia messa contro di loro, avendola diciamo svegliata e facendole capire che il suo status famigliare era una cosa realmente allucinante, perciò lei fuggita di casa e continuando a litigare con loro ha una situazione orribile in casa... i genitori pensando che la figlia abbia problemi mentali hanno accettato volentieri questa terapia e non appena si sono sentiti dire "guardate che il problema non è il suo fidanzato ma siete voi con il vostro comportamento sbagliato che probabilmente deriva da questo quello e quell'altro..." a quel punto i genitori di lei hanno detto alla figlia "non ci interessa ciò che dice una squallida psicologa noi ti abbiamo pagato studi, ti abbiamo dato tutto quindi obbedisci o domani te ne sparisci da casa mia" gente non sto esagerando anzi i fatti sono molti di più. Ora vorrei sapere cosa potrei fare??? Parlare con la famiglia non è servito, per loro sono un bimbetto ribelle e ignorante, l'assistenza sociale sottovaluta la cosa pensando che io e la mia ragazza esageriamo. Ma legalmente parlando ciò che stanno facendo è un vero e proprio reato. Qualche consiglio? O procedura legale da applicare in questa situazione ormai disperata? (parlo di lei non lo sopporta più... ed è davvero scomodo) scusate per la confusione del testo ma i fatti davvero sono a milioni


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list