Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è mar, 16 ott 2018 - 6:37 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: ven, 09 mag 2014 - 6:35 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 08 mag 2014 - 5:30 pm
Messaggi: 5
Buongiorno a tutti, vi vorrei esporre un problema che riguarda una persona di 72 anni, che sto seguendo.
Purtroppo Giovanni con il passare del tempo ha perso il controllo degli sfinteri, ed è costretto a girare con il pannolone per via di perdite di liquidi/solidi dall'ano. La situazione familiare è abbastanza delicata, e per certi versi questo problema di incontinenza rappresenta la classica "ciliegina sulla torta", pertanto vorrei dare una mano a questa famiglia in difficoltà uscendo un po' dal mio ruolo di assistente sociale. Mi spiego meglio: ho sentito parlare di interventi chirurgici che servono proprio a risolvere l'incontinenza anale, forse si può fare qualcosa per il signor Giovanni. Voi ne sapete qualcosa a riguardo?
Grazie e buona giornata
Paolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: ven, 09 mag 2014 - 6:48 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1684
Località: Forlì
Beh, chiedi al medico di base.
O meglio, deve farlo l'anziano assieme ai parenti o all'amministratore di sostegno, se c'è.

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: ven, 09 mag 2014 - 6:54 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 08 mag 2014 - 5:30 pm
Messaggi: 5
Buongiorno e grazie della tua risposta. Purtroppo anziano e famiglia li vedo abbastanza "rassegnati" al problema, ma sicuramente ne parlerò al medico non appena avrò più confidenza col caso (li sto assistendo solo da poco). Nel frattempo mi piacerebbe sapere se qualche collega si è trovato nella stessa situazione, è sempre positivo lo scambio di testimonianze e opinioni...grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: ven, 09 mag 2014 - 12:44 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 5882
Località: Pordenone
I casi di incontinenza sono frequenti negli anziani però per noi ass.soc. diventa difficile dare consigli che hanno un taglio clinico.
Probabilmente sarebbe utile la valutazione di un medico specialista (esempio un chirurgo) perchè la perdita del controllo degli sfinteri può avere più di una causa.
Partendo da lì immagino si possa stabilire se il controllo è recuperabile o meno con un qualche intervento.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: lun, 16 giu 2014 - 4:26 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 08 mag 2014 - 5:30 pm
Messaggi: 5
Buongiorno a tutti, sembra che finalmente siamo in dirittura d'arrivo per risolvere il problema che riguarda l'anziano che sto seguendo.
Dopo due visite proctologiche, il medico gli ha consigliato di sottoporsi a un intervento specifico contro l'incontinenza fecale (thd gatekeeper). Dal momento che l'operazione è già stata collaudata con successo anche sugli anziani, l'iniziale scetticismo ha lasciato spazio a un cauto ottimismo. Aspettiamo ad ogni modo l'inizio di luglio, quando verrà eseguita l'operazione, speriamo sia davvero risolutiva come dicono.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: mer, 30 lug 2014 - 1:30 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 08 mag 2014 - 5:30 pm
Messaggi: 5
Buongiorno di nuovo a tutti, avendo iniziato la discussione (anche se un po' off topic, per la verità, come mi è stato fatto giustamente notare) ci tenevo anche e sopratutto a chiuderla, per una questione di correttezza.
L'anziano che soffriva di incontinenza fecale è stato operato poche settimane fa, ha retto molto bene l'operazione nonostante l'età e anche il decorso postoperatorio è stato senza intoppi.
Ma la cosa più importante è che l'intervento chirurgico è riuscito a ridare al sig. Giovanni il controllo dello sfintere: da tre settimane non si sono più verificati episodi di incontinenza e di questo hanno notevolmente beneficiato il suo umore e la sua autostima, ed anche i rapporti in famiglia stanno diventando pian piano più sereni.
Il fatto di poter uscire senza problemi per una passeggiatina ogni tanto e l'aver ritrovato il gusto di fare piccole semplici cose con i suoi nipotini è proprio una "botta di vita" che il sig. Giovanni si meritava.
Credo che tornare a veder sorridere le persone che si seguono sia una delle cose più belle del nostro mestiere.
Un cordiale saluto a tutti e buon lavoro
Paolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: mer, 30 lug 2014 - 5:40 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 5882
Località: Pordenone
E' sempre bello leggere storie che finiscono positivamente :D

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: ven, 24 lug 2015 - 11:41 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: mar, 06 gen 2015 - 6:07 pm
Messaggi: 7
E' un problema che conosco bene, dato che mio nonno ne soffre. La migliore cosa da fare è rivolgersi ad uno specialista per un eventuale operazione chirurgica. Mio nonno ha utilizzato per un periodo dei plug, ma sono fastidiosi. Importante è anche l'alimentazione ed esercizi specifici per allenare i muscoli pelvici.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: mar, 01 set 2015 - 9:23 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 08 mag 2014 - 5:30 pm
Messaggi: 5
Purtroppo il problema è molto frequente anche se al di fuori del nostro ambito di lavoro se ne sente parlare poco, probabilmente per una questione di imbarazzo e di vergogna. Visto che elianakar ha riaperto la discussione ne approfitto per segnalare un link che forse potrebbe essere utile, se non altro per approfondire le conoscenze sul problema e sulle relative terapie: http://thdlab.it/trattamenti/2/cura-incontinenza-fecale.html. Spero che sia compatibile con il regolamento del forum. Un saluto e buon lavoro a tutti, Paolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: lun, 01 ott 2018 - 10:24 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: ven, 14 set 2018 - 9:59 am
Messaggi: 2
Buongiorno sono nuova, volevo avere un consiglio per mio papà da tempo incontinente fecale ora 70 enne ma da giovane ha avuto un tumore al colon salvo per miracolo
e poi è riuscito nel tempo a levare il sacchetto ma da 10 anni mano a mano ha cominciato ad aver questo problema....non potendo fare molto con il tempo perché gli è stato ricostruito l ampolla.
quindi ginnastica per esercitare i muscoli non poteva fare.....comunque non sempre a questi problemi a volte più a volte meno.....ora da un anno va dalla nutrizionista ma prima non voleva quasi più
mangiare e andava avanti solo con integratori....la mia domanda è questa, anche se ha questi problemi....nel mio cuore vorrei che cambiasse scenario, anche perche sono 7 anni che non vanno in vacanza
che non fosse solo casa e passeggiate intorno a casa, ma anche accompagnandolo anche io che ne so il lago fosse anche il fine settimana. Lo so che questo atteggiamento è molto psicologico, per paura e imbarazzo.....
sto cercando di dirgli che ci sono dei posti tranquilli con nei B&B con sistemazioni di casetta.....che ne pensate? come posso aiutarlo....io credo molto che prendere la vita più positivamente aiuta tantissimo....
lo so che è carattere....io stessa mi sono rivolta ad un blog per parlarne e confrontarmi con voi.....l unione fa la forza.
Confido in un vostro aiuto e scambi di opinione.....per un risvolto positivo della vita.
Grazie di cuore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prendersi cura di anziano incontinente
MessaggioInviato: lun, 01 ott 2018 - 10:28 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: ven, 14 set 2018 - 9:59 am
Messaggi: 2
paol8 ha scritto:
Purtroppo il problema è molto frequente anche se al di fuori del nostro ambito di lavoro se ne sente parlare poco, probabilmente per una questione di imbarazzo e di vergogna. Visto che elianakar ha riaperto la discussione ne approfitto per segnalare un link che forse potrebbe essere utile, se non altro per approfondire le conoscenze sul problema e sulle relative terapie: http://thdlab.it/trattamenti/2/cura-incontinenza-fecale.html. Spero che sia compatibile con il regolamento del forum. Un saluto e buon lavoro a tutti, Paolo



Grazie Paolo ho visto già da tempo questo sito.....ma pare che mio papà non può fare nulla.....a lui tutto quello che si poteva fare e stato fatto.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list