Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è sab, 17 nov 2018 - 9:44 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Magistrale o master? Consigli e suggerimenti b
MessaggioInviato: mar, 06 nov 2018 - 10:42 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 06 nov 2018 - 8:07 am
Messaggi: 4
Buongiorno a tutti,
Lavoro da qualche anno come assistente sociale in una Rsa, coordino diversi servizi e da poco faccio parte del comitato di direzione.
Sono iscritta all albo B e circa Due anni fa ho provato a seguire la progest di Milano Bicocca, ma era troppo impegnativa e ho desistito :( ... però mi è rimasto il Tarlo della specialistica o di un master.
Avete consigli ? Meglio specialistica o master? (Abito in provincia di Varese)
Grazie mille a tutti :P


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Magistrale o master? Consigli e suggerimenti b
MessaggioInviato: mar, 06 nov 2018 - 12:26 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 5915
Località: Pordenone
Secondo me i Master sono più utili al lavoro perché toccano tematiche specifiche.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Magistrale o master? Consigli e suggerimenti b
MessaggioInviato: mar, 06 nov 2018 - 1:54 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 06 nov 2018 - 8:07 am
Messaggi: 4
È quello che pensavo anch io.. però non so se poi ai fini lavorativi conta di più una magistrale, e quindi L albo a, rispetto al master. E poi per come è strutturata la progest non riesco a seguirla... non mi piace molto! Lavorando e avendo famiglia è quasi impossibile per me


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Magistrale o master? Consigli e suggerimenti b
MessaggioInviato: mar, 06 nov 2018 - 5:52 pm 
Non connesso
Militante
Militante

Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm
Messaggi: 278
Ciao Madda,
ti scrive una specialista di lavoro-studio-famiglia! Per sostenere nel tempo un impegno di studio (notturno) deve spingerti una forte motivazione. Alcuni incentivi (come la possibilità di usare le 150 ore di permesso studio) possono aiutare, ma poi lo sforzo è quello di ricavare del tempo comprimendo quello personale, quindi un percorso di studio ti deve interessare davvero! Io sto facendo la magistrale in Cattolica perchè voglio approfondire il Relational Social Work e so che il mio ritmo è di 4 esami all'anno, ben preparati. Se non vado fuori corso è solo perchè ho avuto il riconoscimento crediti per precedente laurea veccchio ordinamento. Alcune università offrono la possibilità di iscriverti part-time (con riduzione delle tasse e maggiore durata legale del corso), mentre i corsi on line (anche di università statali come Urbino o Torino) offrono un grande supporto agli studenti lavoratori (oltre a consentirti il confronto con colleghi nelle tue condizioni e non con ragazzine del 95 come accade a me!). Sul tipo di percorso non so consigliarti, ma vorrei trasmetterti un po' di coraggio perchè... si può fare! Ciao,
Federica


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list