Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è dom, 16 giu 2019 - 10:40 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La petizione è aperta
MessaggioInviato: gio, 22 feb 2007 - 11:33 am 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 10:54 am
Messaggi: 22
Il 19 febbraio 2007 è stata aperta una sezione del sito dedicata alla raccolta delle firme, da far pervenire agli organi preposti perché l'immagine pubblica degli assistenti sociali venga tutelata.

Potete prendere visione della petizione qui:
http://www.assistentisociali.org/petizione/

Potete leggere il testo integrale qui:
http://www.assistentisociali.org/petizione/testo_integrale.php

Potete firmare qui:
http://www.assistentisociali.org/petizione/firma.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Agevolazione per le grandi raccolte
MessaggioInviato: gio, 22 feb 2007 - 11:36 am 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 10:54 am
Messaggi: 22
Gli ordini regionali, le associazioni di categoria, i sindacati e gli organi che contano un certo numero di assistenti sociali troveranno utile raccogliere le firme in loco ed inoltrarle poi allo staff di questo sito.

Per prendere visione delle raccolte decentralizzate, guardate qui:
http://www.assistentisociali.org/petizione/raccolte.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio, 22 feb 2007 - 12:07 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6028
Località: Pordenone
Si ringrazia chi darà il proprio contributo sia con la propria firma sia informando dell'iniziativa i colleghi che non conoscono il sito.
:D

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom, 04 mar 2007 - 6:12 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: dom, 04 mar 2007 - 6:02 pm
Messaggi: 3
salve!
mi kiamo Serena e sono una studentessa del corso di laurea di scienze del servizio sociale presso la Federico II di Napoli...

sono Moderatrice del forum non ufficiale del nostro cdl..ed e' li che una collega ci ha girato il vostro link e portato all'attenzione la vostra petizione...che sicuramente sottoscriveremo in tanti!

avete tutta la nostra stima e approvazione!!!

io sono volontaria del servizio civile nazionale presso una scuola elementare..e proprio qlk giorno fa mi e' successo quello che voi avete descritto...
la mamma di un bambino era venuta ad informare le maestre della scuola che di li a breve sarebbero venuti degli assistenti sociali per rendersi conto della siuazione del bimbo in questione...
qnd una delle maestre orgogliosa mi ha presentato (per loro avere una volontaria che opera nel gruppo classe con qlk competenza...e' una grande soddisfazione oltre che aiuto...)con nostra grande sorpresa..la signoria mi ha inveito contro...
dicendomi che se era vero che amavo i bimbi non potevo fare qst lavoro..visto che non avrei fatto altro che strapparli dalle braccia delle madri..inutile dire che tutte le mie spiegazioni non sono servite a tranquillizzare la signora!!!

comunque...io sono giovane...e ho ancora tanto da impare e sopratutto tanta voglia di fare e di "cambiare"...

il mio e' un augurio che anche voi...seppur stanchi e demoralizzati...continuate ad andare dritti per la vostra strada...forti dei vostri ideali!

cordialmente
serena


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun, 05 mar 2007 - 9:06 pm 
Non connesso
Dotto
Dotto
Avatar utente

Iscritto il: ven, 22 set 2006 - 11:58 am
Messaggi: 544
Località: Roma
Ciao Serena,
siamo davvero contenti del vostro appoggio :D :D :D :D :D :D siamo i futuri assistenti sociali e dobbiamo pur far sentire il nostro entusiamo e la nostra voglia di lavorare e metterci in discussione!
Mi raccomando fate conoscere l'iniziativa anche ai professori e ai vostri supervisori...

Sarebbe anche bello se, nella sezione Laurea e Facoltà, ci facciate conoscere il forum del vostro corso!

In bocca al lupo a voi e soprattutto BUON LAVORO!
Ciauuuu ^______^

_________________
@@@-- Non hai coraggio, se non hai paura!!! --@@@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun, 05 mar 2007 - 9:24 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6028
Località: Pordenone
§Butterfly§ ha scritto:
Ciao Serena,

Mi raccomando fate conoscere l'iniziativa anche ai professori e ai vostri supervisori...

Sarebbe anche bello se, nella sezione Laurea e Facoltà, ci facciate conoscere il forum del vostro corso!


Fare pubblicità alla petizione significa anche mettere in moto (si spera) un meccanismo di riflessione in ogni singolo professionista rispetto all'immagine che egli stesso dà agli altri.

Concordo con Butty: studenti fatevi sentire :wink:

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: help help
MessaggioInviato: ven, 30 mag 2008 - 8:18 am 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: gio, 29 mag 2008 - 5:08 pm
Messaggi: 136
Località: velletri (Rm)
scusate qualcuno mi può dire dove trovo info sulla petizione??
credo di aver capito a grandi linee il contenuto ma vorrei capirlo nei particolari!
dove posso capire bene di cosa tratta?!?!
grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven, 30 mag 2008 - 8:41 am 
Non connesso
Dotto
Dotto
Avatar utente

Iscritto il: ven, 22 set 2006 - 11:58 am
Messaggi: 544
Località: Roma
Hai già visionato il link http://www.assistentisociali.org/petizione/ ?
Se ci sono dubbi chiedi pure! :D :D

_________________
@@@-- Non hai coraggio, se non hai paura!!! --@@@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: gio, 12 feb 2009 - 11:53 am 
Non connesso
Baby Utente
Baby Utente

Iscritto il: sab, 21 giu 2008 - 10:16 am
Messaggi: 13
Salve a tutti.
Ultimamente anche all'università si parlava della figura dell'Assistente Sociale, a cui si dovrebbe dare un immagine migliore e piu' forte.
Il mio intento era quello di promuovere questa iniziativa della petizione, vi spiego in che modo: facendola conoscere nell'università di Cassino. Pensavo di stampare dei fogli e poi diffonderli, attaccandoli in bacheca oppure avendo un diretto contatto con gli studenti spiegandogli la situazione. Avevo pensato anche di parlarne con il tutor interno del tirocnio in modo da dare piu' vigore a questa cosa (penso che una figura professionale è piu' d'impatto sugli studenti). Ovviamente volevo anche consigli da voi, suggerimenti o dritte se ne avete per svolgere al meglio questo lavoro!
Io credo in questa cosa, e credo che se ci si mobilita le cose possono davvero cambiare.
Saluti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: mar, 01 set 2009 - 3:24 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: mer, 26 ago 2009 - 5:09 pm
Messaggi: 46
Personalmente, ho parlato alle colleghe della petizione e dell'importanza di essa, spero che anche loro partecipino attivamente all'iniziativa e divulgano la notizia a più persone possibili.
Proprio noi studenti e futuri A.S. dobbiamo essere i primi a firmarla!!!

Serix, qui da me ci considerano "ruba bambini"...quindi, capisco perfettamente cosa tu intenda...e anche se demoralizzante e sconcertante, dobbiamo essere forti e continuare a dar voce ai nostri ideali. Solo così, prima o poi, la nostra professione verrà considerata diversa e migliore.

_________________
<<Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera...>>


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: mar, 01 dic 2009 - 11:39 am 
Non connesso
Dotto
Dotto
Avatar utente

Iscritto il: ven, 22 set 2006 - 11:58 am
Messaggi: 544
Località: Roma
Il problema c'è e ce ne accorgiamo nel lavoro di tutti i giorni... ma che modalità potrebbero essere attivate per arrivare al cittadino qualunque? Spesso mi accorgo che gli utenti arrivano quasi per caso al servizio, grazie al passaparola di un conoscente, non riuscendo neanche ad immaginare che al mondo esiste un professionista che ti possa guidare nel proprio percorso di cambiamento!
Mi domando allora quanti utenti reali ci sono che difficilmente entrano in contatto con i servizi!
Come raggiungerli? Una comunicazione istituzionale sul nostro ruolo ossia una vera e propria azione di marketing sociale aiuterebbe?

_________________
@@@-- Non hai coraggio, se non hai paura!!! --@@@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: mer, 02 mag 2012 - 8:50 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 08 mar 2011 - 9:38 am
Messaggi: 8
§Butterfly§ ha scritto:
Il problema c'è e ce ne accorgiamo nel lavoro di tutti i giorni... ma che modalità potrebbero essere attivate per arrivare al cittadino qualunque?

Mi domando allora quanti utenti reali ci sono che difficilmente entrano in contatto con i servizi!

Come raggiungerli? Una comunicazione istituzionale sul nostro ruolo ossia una vera e propria azione di marketing sociale aiuterebbe?



Buongiorno a tutte/i.

Come cittadino, utente ( per 7 anni a fasi alterne) del servizio dei servizi sociali, in un comune a 700 km dal mio luogo d'orgine posso confermare che la qualita' del sevizio e della prestazione ( in termini di efficacia = risultato) puo' e deve migliorare tantissimo.


Come studioso del tema, posso citare Alfredo Carlo Moro, e ricordare come si possa e si debba distinguere il lavoro dei servizi.
Nell'ambito della distinzione, si qualifica le competenze.
Un conto e' l'OTTIMO lavoro nel segmento maternita', un conto e' seguire dinamiche familiari, in un contesto separativo tra coniugi nel mentre di udienze / ctu / ed altri passaggi/momenti .

Come genitore sono stato per anni, sconcertato, di come l'interesse del minore sia sottomesso a quello degli adulti. Lo trovo grave.
Firmo la vostra petizione, in segno di fiducia per il ruolo che svolgete.
Con l'intimo deiderio che il livello medio salga grazie all'apporto delle giovani leve.


Il tema dell'operazione di diffusione del vostro sito, e dei vostri progetti dall'interno per far crescere le vostre abilita', e la nostra percezione di quest'ultime, si gioca su tre semplici pilastri:

- L'uso di skype per comunicazioni cappillari ( tutti i servizi sociali d'Italia)
1) La formazione centralizzata ( stormo di cervelli )
2) Il ritorno sperimentale, empirico ( chi dalla periferia e' piu' avanti del centro: risultati della sperimentazione [ casi del passato/ esperienze]
3) La capacita' di raccogliere tutto il Sapere diffuso, ma singolo ed individuale e/o ristretto a piccoli gruppi ( cito la prof.ssa De cataldo Neuburger )


- La percezione della domanda del servizio. La percezione della diffusa realta', la percezione a fondo dell'enorme disagio. Son qua apposta, vi metto in evidenza il link con l'ultimo intervento di stamattina :

nel-nome-dei-figli-un-libro-da-non-perdere-vt3697.html


- La capacita' di comparare esperienze estere, di Paesi che possono essere, sono piu' avanti di noi, con le nostre. La capacita' di seguire percorsi precisi. Di programmare in sei mesi, una formazione diffusa ed uniforme, aggiornata alle ULTIME EVIDENZE scentifiche e non agli stati d'animo e/o alle sensazioni.
La voglia di capire che i numeri in divenire ( cito l'Istat) ci descrivono circa 100 mila famiglie in difficolta' ogni anno.
I numeri della caritas, individuano nel genitore separato la tipologia piu' diffusa di nuovo povero italiano.

Per qualsiasi cosa, sono/siamo qua.
Buon proseguimento


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: lun, 07 mag 2012 - 10:49 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 07 mag 2012 - 10:41 am
Messaggi: 1
il vostro lavoro è ormai relegato al servizio delle corporazioni farmaceutiche e delle istituzioni private o sovvenzionate le quali incamerano profitti sulla pelle dei bambini. Petizioni o meno, la gente si fiderà sempre meno dei vostri "servizi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La petizione è aperta
MessaggioInviato: lun, 07 mag 2012 - 5:42 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6028
Località: Pordenone
amir ha scritto:
il vostro lavoro è ormai relegato al servizio delle corporazioni farmaceutiche e delle istituzioni private o sovvenzionate le quali incamerano profitti sulla pelle dei bambini. Petizioni o meno, la gente si fiderà sempre meno dei vostri "servizi".


Io vorrei sapere cosa c'entrano le corporazioni farmaceutiche con il servizio sociale....

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list