Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è lun, 22 ott 2018 - 10:30 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: iscrizione scienze del servizio sociale
MessaggioInviato: gio, 23 ott 2014 - 7:47 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 21 ott 2014 - 1:29 pm
Messaggi: 3
Buongiorno a tutti! Sono "nuova" del Forum e vorrei chiedere, cortesemente, un vostro parere.
Sto valutando la possibilità di iscrivermi al CDL-39 in scienze del servizio sociale. Ho conseguito, in passato, una laurea magistrale (vecchio ordinamento ) in giurisprudenza e, successivamente, un Master in "human rights and humanitarian actions". Successivamente ho lavorato per alcuni anni con una ONG come "protection officer" (ambito prevalentemente legale) occupandomi di cittadini stranieri e in particolare di rifugiati.

Poi ho perso il lavoro e da qualche anno che lo sto cercando, ma senza esiti positivi.
Da qui l'idea di iscrivermi a questo corso di laurea anche per rinvigorire, in qualche modo, la mia esperienza passata anche se, della mia carriera pregressa non mi viene praticamente riconosciuto nulla. Il dubbio è: completati i tre anni di studio, dopo iscrizione ad albo sez.B, si riesce a trovare lavoro? Con il patto di stabilità, comuni e ASL non assumono praticamente più. Dove volgersi dunque in questi tempi in cui l'ambito sociale in generale è il primo a subire tagli e le disastrose conseguenze dell'attuale crisi economica?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: iscrizione scienze del servizio sociale
MessaggioInviato: gio, 23 ott 2014 - 1:26 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 5886
Località: Pordenone
Mah, in questo momento storico le assunzioni sono ridotte all'osso e spesso sono a tempo determinato.
Poi tra tre anni potrebbe essere passata la riforma che prevede l'accesso all'esame di stato per assistente sociale solo a chi ha il percorso quinquennale.
Infine la domanda chiave è: ma vuoi lavorare come assistente sociale o è solo un ripiego?

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: iscrizione scienze del servizio sociale
MessaggioInviato: gio, 23 ott 2014 - 4:11 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 21 ott 2014 - 1:29 pm
Messaggi: 3
Mah! quello che interessa a me è non sprecare nè tempo nè soldi. Ho già un'età adulta. Se mi metto in gioco è per avere delle opportunità. Naturalmente se penso a questo ambito è perchè mi interessa..questo è ovvio. C'è poi un'altra cosa che non mi è chiara: secondo voi, è possibile nel mio caso l'iscrizione direttamente al biennio di specializzazione conseguendo così la LM-87 invece della 39? Esistono concorsi banditi per chi è iscritto alla sezione A dell'albo?
Claris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: iscrizione scienze del servizio sociale
MessaggioInviato: sab, 25 ott 2014 - 2:02 pm 
Non connesso
Militante
Militante
Avatar utente

Iscritto il: sab, 03 apr 2010 - 2:05 pm
Messaggi: 283
Località: Parigi
Per essere certa, conviene chiedere direttamente alle singole università che percorso propongono con alleggerimento del percorso di studi. Io di concorsi che richiedono esclusivamente la laurea magistrale in servizio sociale e l'iscrizione specifica all'albo A ne ho visti pochi e solo per posti a tempo determinato per responsabile del servizio sociale, a cui in più era richiesta almeno 5 anni di esperienza nella coordinazione dei servizi. Altrimenti nel privato, poco o niente.
La stragrande maggioranza dei concorsi o degli annunci di lavoro richiede la laurea triennale, che è quella operativa. Il mio consiglio è di fare la triennale. Tuttavia, in questo momento non so se sia una buona idea di fare questa laurea perché rischi di ritrovarti a fare anni di precariato prima di riuscire a stabilizzarti da qualche parte, magari riuscendo a vincere qualche concorso o ad essere assunta nel privato. A 20 anni è accettabile, a 30 o 40 dipende da quanto sei disposta a metterti in gioco.
Poi ci sono sempre più colleghe che aprono studi e si lanciano nella libera professione… anche quella può essere una soluzione se sei creativa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: iscrizione scienze del servizio sociale
MessaggioInviato: lun, 27 ott 2014 - 2:40 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 21 ott 2014 - 1:29 pm
Messaggi: 3
Grazie mille! Rimango molto indecisa. Condivido sicuramente l'opinione che, non ha senso prevedere la possibilità di iscriversi ad una magistrale senza aver svolto il percorso, per così dire, di "base". Per cui, eventualmente mi indirizzerei sulla L-39 e non sulla LM-87...
Rimango molto indecisa; se completassi il corso di studio in corso, supponendo che non sia passata la riforma che prevede l'iscrizione ad albo con laurea quinquiennale, rischio di fare l'esame di stato a 43/44 anni. Non sono troppo per svolgere questa professione? E per l'impiego in ambito privato?
Grazie


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list