Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è gio, 20 set 2018 - 6:19 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il tempo libero dell'assistente sociale
MessaggioInviato: ven, 24 mar 2017 - 5:59 pm 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1682
Località: Forlì
Premesso che il lavoro di assistente sociale è fonte di grande stress e di frustrazione continua,

COME gestite il vostro tempo libero? Che fate? Esso è compensativo del lavoro? O alternativo?

Mi piacerebbe mettere in comune le esperienze nostre.

Chi inizia?

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il tempo libero dell'assistente sociale
MessaggioInviato: mar, 10 apr 2018 - 7:36 am 
Non connesso
Baby Utente
Baby Utente

Iscritto il: gio, 27 mag 2010 - 5:56 am
Messaggi: 17
Buongiorno,
è un pò che non entro nel portale e non so perchè. Tra i tanti nuovi argomenti, mi stupisce come mai proprio questo sia rimasto senza risposta. Noi siamo Assistenti Sociali e lo siamo h24.
Forse io posso dare un esempio di come pur avendo tanto tempo libero abbia l'impressione di lavorare tutto il giorno. Ho un contratto part time, lavoro 4 ore dal lunedì al venerdì, eppure non riesco a staccarmi dal mio essere professionista mai. Con questo non intendo che ho la mente sempre in ufficio o sul lavoro del giorno o su quello del giorno dopo... Io vedo il mio lavoro ovunque, che sia o meno l'ambito di mia competenza. Vedo il servizio sociale negli occhi delle mie figlie e attraverso di essi mi proietto in quelli di quei bambini che si svegliano in comunità, vedo il servizio sociale quando apro la porta e controllo che le finestre dei miei vicini, anziani e non, siano aperte come di solito, vedo il servizio sociale nella ragazza che viene a prendere il pane nel forno sotto casa per portarlo al vecchietto che accudisce, vedo il servizio sociale nella marea di case chiuse e strutture pubbliche e/o private nate per uno scopo mai realizzato e neppure inaugurato, vedo il servizio sociale nel cartello VENDESI di una vecchia attività e penso a come sarebbe bello se si riuscisse a cogliere una potenzialità solida per il bene della comunità (vivo in un piccolo paesino), vedo il servizio sociale nella natura che mi circonda, per me anche il più misero fiore è risorsa.
La mente pensa, pensa e pensa continuamente, non stacca mai.
Io non ho tempo libero e mi piace non averlo, peccato che non riesco a trovare qualcuno che lavori con me h24 e nessuno che mi capisca quando rispondo "io non faccio l'Assistente Sociale, io SONO un'Assistente Sociale".
Il Servizio Sociale non è un lavoro, ma uno stile di vita.

Saluti

_________________
...Anche un aquilone si alza in volo con il vento contrario...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il tempo libero dell'assistente sociale
MessaggioInviato: mar, 10 apr 2018 - 8:52 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1682
Località: Forlì
Grazie, Maria Concetta.

Il tuo è un concetto che condivido. A ma piace tanto essere "naturalmente solidale" nel quotidiano, ma solo perchè io sono così (e non "devo" essere così). Io attacco bottone con l'autista dell'autobus, con la vecchietta in fila al supermercato (parliamo quasi sempre di ricette), con i vicini (a dirci buongiorno e a scambiarci favori). Il problema è che questa "relazionalità" è mia e, per restare viva nel tempo, abbisogna di reciprocità. Cerco infatti contesti in cui ciò avvenga più facilmente, ma non è facile. L'ultimo contesto in cui fare questo (e ci ho già rinunciato) è quello dei colleghi, coi quali faccio sempre più fatica ad intendermi. Probabilmente paghiamo il prezzo di un tempo in cui "cani e porci" (con rispetto parlando dei canidi e dei suini) sono entrati nella professione, a mio parere gente poco avezza allo studio, scarsamente motivata a scelte etiche e solo attratta dal "posto fisso".

Il tempo libero per me è rigenerativo di un quotidiano che sempre meno controllo e su cui ancor meno esercito influenza - professionalmente parlando- . Ho bisogno di compensare semplicemente curando me stesso. Io sono solito ogni tanto andarmene in convento da solo a "mettere a posto" anima e corpo. Da alcuni anni faccio il clown in un'associazione di volontariato, ciò per recuperare il sorriso nei rapporti di aiuto, cosa che nel lavoro (purtroppo) non c'è più.

E' vero, questo post (come altri, che lancio) è stato sottovalutato. Ma ci ho fatto l'abitudine: i colleghi (specie giovani) scrivono, ma non leggono. Basta vedere facebook e diavolerie simili....

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il tempo libero dell'assistente sociale
MessaggioInviato: mar, 10 apr 2018 - 9:13 am 
Non connesso
Baby Utente
Baby Utente

Iscritto il: gio, 27 mag 2010 - 5:56 am
Messaggi: 17
Il problema più grande che vivo io è l'essere schiacciata da arrampicatori senza titoli... La frase che mi viene rivolta tutti i santi giorni? La butto nuda e cruda per rendere in pieno ciò che vivo "Me ne devo fregare di tutte queste chiacchiere, con tutto quello che ho da fare mica posso pensare alle cazzate" ... Ergo il mio lavoro qui è una gran cazzata. :?:
E ancora "Facessero tutti quello che facciamo noi, c'è di peggio dalle altre parti" ... Ergo perchè impegnarsi a migliorarsi e migliorare, c'è di peggio :shock:

No comment

_________________
...Anche un aquilone si alza in volo con il vento contrario...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list