Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è sab, 22 feb 2020 - 3:28 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: lun, 08 feb 2010 - 9:33 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 04 feb 2010 - 2:42 pm
Messaggi: 3
Salve, mi chiamo elisa e sono una giovane madre separata.

immagino che le problematiche che nel vostro lavoro avete modo di incontrare siano molto più gravi rispetto alla mia, tuttavia c'è un problema che nonostante la mia buona volontà non riesco a risolvere, per questi motivi avevo pensato di rivolgermi ai servizi sociali del mio comune, però guardando i servizi che svolgono non compare l'aiuto a minori (esclusa povertà e scuola).
Vi chiedo quindi gentilmente un consiglio e se sapete indicarmi come ottenere aiuto.

Negli ultimi anni, fortunatamente, c'è stata maggiore attenzione verso il ruolo del padre nelle coppie separate e si è riconosciuto il fatto che certe madri commettono degli errori tremendi usando i figli come arma impedendo ai padri di vederli.

Questa trovo sia una cosa molto giusta, sia che sbagli il padre, sia la madre...
Secondo me c'è ancora un grosso problema però, se i genitori hanno dei diritti e in teoria li hanno anche i figli, che nè è dei doveri dei genitori stessi?

Il mio problema è proprio questo, da quando mi sono separata (due anni fa), mio marito non si è mai sforzato di venire a trovare il figlio, che attualmente ha tre anni e mezzo.

Ho provato di tutto, sia con una denuncia (art.570 C.P. puntualmente archiviata) sia con la pazienza...anzi soprattutto con la pazienza!
Insomma all'inizio pensando lo facesse per ripicca a me e reagendo con orgoglio non lo cercavo e lasciavo che decidesse lui quando venire (di solito non più di una volta al mese e a volte anche ogni tre mesi), vedendo che era inutile ho messo poi l'orgoglio da parte e gli ho chiesto di venire più di frequente perchè il bambino ne soffriva. La cosa sembrava aver funzionato, per circa un anno è venuto una volta a settimana,l'ha tenuto anche a dormire da se una volta ed è andato qualche volta a prenderlo all'asilo, anche se comunque durante settimana non si faceva sentire al telefono e dovevo cercarlo più volte per accordarmi.
Da qualche mese putroppo, per motivi che ignoro, è tornato a non farsi più vivo, oltretutto nonostante il bambino parli al telefono, non si degna di chiamare e non risponde ai miei messaggi e telefonate. Quando poi si presenta si scusa, e mi promette che si farà almeno sentire più spesso, ma le cose non cambiano.
Ora che il bambino è più grande sono davvero molto preoccupata per lui, apparentemente non cerca il padre, ma sicuramente lo pensa...
Quando mi chiede di chiamarlo lo chiamiamo subito e se non risponde gli dico che è al lavoro...ma secondo voi mi crede?
In più sono preoccupata per l'attaccamento che il bambino ha verso mio padre, al mio compagno invece non è più di tanto affezionato, è normale che sostituisca così la figura paterna?

A scuola le maestre spesso si lamentano del bambino, noi cerchiamo di non farlgi mancare nulla, ma la mia preoccupazione resta...

Il bello è che con tutti gli sforzi che ho fatto per fargli vedere il bimbo, il mio ex marito ha presentato una denuncia falsa perchè un giorno non gli avrei fatto vedere il figlio!!!!Lo so è il colmo...

Quello che mi chiedo io è, possibile che noi genitori abbiamo diritti e non doveri? Insomma lui ha il diritto di venire a veder il bimbo due volte a settimana, non ha il dovere di venirlo a trovare?
E il bambino non ha il diritto di vedere il padre?
Secondo me il padre, a suo modo, vuole bene al bambino, però per suoi problemi personali se ne dimentica....o non lo so
Insomma cosa posso fare, posso rivolgermi ai servizi sociali???

Grazie mille per i consigli!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: lun, 08 feb 2010 - 8:33 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: mer, 13 feb 2008 - 5:38 pm
Messaggi: 86
Località: Italia
Cita:
Insomma lui ha il diritto di venire a veder il bimbo due volte a settimana, non ha il dovere di venirlo a trovare?
E il bambino non ha il diritto di vedere il padre?

Cita:
Insomma cosa posso fare, posso rivolgermi ai servizi sociali???


Mi sento di dirti che sicuramente tu possa rivolgerti ai Servizi sociali. Ma mi sento di dirti anche di non avere l'aspettativa che i Servizi possano imporre al padre di incontrare il bambino. Se non siete ion grado di determinarlo da voi ritengo necessario, nella vostra situazione, rivolgervi al Tribunale per i Minorenni affinché siano determinati l'affidamento del bambino e il diritto di visita...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: mar, 09 feb 2010 - 7:48 am 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: dom, 03 feb 2008 - 10:08 am
Messaggi: 136
Località: toscana
Purtroppo nessuno può constringere un uomo ad essere un padre se non lo sente dentro.

L'unico consiglio che mi sento di dare è quello di non mentire a suo figlio. LE assistenti sociali sapranno consigliarle come affrontare il problema.

Lo so, ci vuole coraggio, ma meglio dire a un bambino tuo padre inquesto momento ha tanti problemi da risolvere per la mente e forse non ha la forza interiore necessaria per prendersi cura di te, facendogli capire sopratutto che non è colpa sua se non vede + il padre che mentire, visto il bambino potrebbe farsi delle fantasie per cui se il padre non viene più è lui che ha fatto qualcosa che non andava


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: mar, 09 feb 2010 - 2:50 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 04 feb 2010 - 2:42 pm
Messaggi: 3
Vi ringrazio moltissimo per i consigli!
Non ho capito una cosa però, se nella separazione sono già definiti i giorni di visita e altri diritti del padre (anche se è lui stesso a non avvalersene, salvo poi accusare me di non concederglielo), cosa potrebbe decidere oltre a ciò, o di diverso, un tribunale dei minori?

comunque vi aggiorno un attimo, oggi finalmente, dopo tre settimane, Lui mi ha risposto al telefono, dicendo che è in malattia (effettivamente sapevo che era partito per fare un piccolo intervento chirurgico) e che dovrebbe riuscire a tornare il 12.
Cosa faccio? Vado lo stesso dai servizi sociali, o mi conviene perdonarlo ancora?
Insomma, può essere che davvero questo sia solo un periodo, mi conviene aspettare?
L'altra mia preoccupazione è, dato che lui nn si fa problemi a fare denunce false, non è che cercando di risolvere i problemi miei e del bimbo, se ne vanno a creare di nuovi???Insomma vorrei un aiuto, nn altri casini...
Scusate la confusione, ma sono preoccupatissima, avrete capito che in questi anni le ho provate tutte e oltre a non funzionare nulla, alla fine ci siamo ritrovati (io, la mia famiglia e il mio compagno) a dover subire attacchi e ripicche di ogni tipo...
Un'altra cosa, come sono viste le coppie di fatto nel vostro campo?
Lui da qualche mese è tornato single (mi pareva più giudizioso quando aveva la compagna), io invece come ho già detto ho un compagno stabile da circa un anno, rischio di venir giudicata male dai servizi sociali per questo motivo, dal momento che non sono divorziata?

Spero di ricevere altre rassicurazioni e se davvero non rischio di complicare ancora di più le cose, prenderò coraggio e come mi avete consigliato mi recherò presso i servizi sociali del mio comune....

Ancora grazie!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: mar, 09 feb 2010 - 5:48 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: mer, 13 feb 2008 - 5:38 pm
Messaggi: 86
Località: Italia
Chiedo scusa, non avevo fatto caso - come hai scritto - che siete stati sposati e avete portato avanti una separazione. In questo caso ci saranno già degli accordi presi in sede di Tribunale Ordinario su cui il Tribunale per i Minorenni non è competente...
Resta valido - se lo ritieni opportuno per fare ordine e chiarezza sulla situazione del vostro bambino - l'invito a richiedere un colloquio con l'Assistente sociale del tuo territorio; non esiste una opinione "a prescindere" sulle coppie di fatto ma esistono solo situazioni singole meritevoli di essere considerate caso per caso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il padre ha dei doveri?
MessaggioInviato: mer, 10 feb 2010 - 7:19 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 04 feb 2010 - 2:42 pm
Messaggi: 3
Grazie, speriamo in bene :roll:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list