Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è mar, 23 apr 2019 - 10:48 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Funzionamento legge 162 nelle varie Regioni
MessaggioInviato: lun, 28 gen 2013 - 9:31 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: gio, 16 ott 2008 - 10:31 pm
Messaggi: 67
Buongiorno colleghi, sono un ass. sociale che lavora in un piccolo comune della Sardegna. Ho questa curiosità. come funziona nelle altre REGIONI LA LEGGE 162? LA Regione Sardegna ogni anno emana dei criteri per l' applicazione della legge, nel senso che il finanziamento delle domande di chi ha la certificazione 104, art.3, comma 3 avviene sulla base di un punteggio che si basa sia su una scheda salute compilata da un medico, sia su altri elementi ( sociali, per esempio: se vivi solo hai 11 punti, se hai più di 65 anni hai 1 punto), senza alcuno spazio di valutazione da parte del servizio sociale, con il risultato di dare poco a tanti, anzichè suddividere al meglio le risorse indirizzandole a che ne ha davvero bisogno....
nelle altre regioni come funziona la legge 162?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funzionamento legge 162 nelle varie Regioni
MessaggioInviato: mar, 29 gen 2013 - 8:58 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6011
Località: Pordenone
In Friuli Venezia Giulia è stato attivato il Fondo per l'Autonomia Possibile che tra le varie opzioni finanzia progetti per la Vita Indipendente dei soggetti disabili.
Praticamente la procedura parte con la raccolta di informazioni sulla persona a domicilio (visita domiciliare fatta da ass.soc. e infermiere di comunità), con compilazione della scheda Valgraf.
Poi si convoca l'UVD per la definizione del progetto alla presenza dell'interessato e di tutti gli operatori coinvolgibili (servizio sociale, infermiere, medico di base, ecc...).
Infine il progetto parte e l'erogazione economica del contributo consente alla persona di avere delle risposte ai suoi bisogni (es. pagamento di personale assistenziale o educativo, trasporti, ecc.).
Dopo un anno il progetto scade ed è prevista una verifica finale, nella quale la persona presenta la rendicontazione di come ha speso il contributo e si decide se ha senso proseguire per un altro anno con gli stessi obiettivi o con altri.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funzionamento legge 162 nelle varie Regioni
MessaggioInviato: mer, 30 gen 2013 - 9:11 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: gio, 16 ott 2008 - 10:31 pm
Messaggi: 67
Mi sembra che in Sardegna siamo mille miglia lontani dal Friuli...da noi non esiste la figura dell' infermiere di comunità e i progetti per accedere al finanziamento della legge 162 non passano attraverso l' UVT ( da noi si chiama Unità di Valutazione territoriale)...L' UvT interviene per altri progetti, come il "Ritornare a casa"...anche se poi il progetto viene fatto in pratica solo dal comune e nella maggior parte dei casi il medico di base non vi partecipa mai..


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list