Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è dom, 29 mar 2020 - 5:49 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: DUBBI!!!
MessaggioInviato: mer, 12 gen 2011 - 4:16 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 12 gen 2011 - 4:01 pm
Messaggi: 6
Salve a tutti!
Sono qui a porvi un quesito che ho da tempo e non ha mai trovato risposta, non perchè non la cercassi, ma perchè nessuno sa darmela!!! Confido in voi dunque :)

Allora, io ho una laurea triennale in sociologia, ma era da poco prima della conclusione del mio corso di studi che avevo capito cosa volevo davvero fare nella vita: l'assistente sociale!
Dunque, quest'anno accademico, invece di iscrivermi alla specialistica, ho scelto di provare ad entrare alla triennale di servizio sociale, riuscendoci per fortuna! Premetto che frequento il cdl in servizio sociale di Catania.
Molte mie colleghe di sociologia si sono stranite a questa mia decisione, in quanto mi hanno detto che per fare l'assistente sociale non era necessario fare la triennale, ma che, grazie alla riforma di quest'anno, avrei potuto accedere alla specialistica in servizio sociale (cosa vera, poichè molti "mini laureati" in sociologia sono entrati alla specialistica di serv. soc.), mantenendo la mia triennale, e che mi sarebbe stato permesso di partecipare all'esame di stato A.
Io credo che, anche iscrivendomi alla specialistica di serv. soc. con la mia triennale in sociologia, non risulterei assistente sociale, nemmeno nel caso in cui mi fosse permesso di fare l'esame di stato per l'accesso all'albo A. Per questo ho preferito iscrivermi alla triennale e provare l'esame di stato per l'accesso all'albo B.
Non so se sono stata chiara, spero di si :oops: insomma, c'è chi sa dirmi chi tra me e le mie ex colleghe di sociologia ha ragione?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: DUBBI!!!
MessaggioInviato: mer, 12 gen 2011 - 4:41 pm 
Non connesso
Dotto
Dotto

Iscritto il: ven, 06 ott 2006 - 4:03 pm
Messaggi: 459
Tu, se avessi scelto l'altra strada avresti comunque dovuto sostenere gli esami integrativi specifici e svolgere i tirocinii per poter esercitare la professione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: DUBBI!!!
MessaggioInviato: mer, 12 gen 2011 - 11:26 pm 
Non connesso
Militante
Militante
Avatar utente

Iscritto il: sab, 03 apr 2010 - 2:05 pm
Messaggi: 283
Località: Parigi
MonicaB ha scritto:
Tu, se avessi scelto l'altra strada avresti comunque dovuto sostenere gli esami integrativi specifici e svolgere i tirocinii per poter esercitare la professione


Non so più se è così. Con la nuova riforma universitaria non esiste più il sistema dei debiti formativi da colmare durante il corso di laurea specialistica di una classe diversa da quella triennale di origine.
Ogni università ha adottato dei sistemi diversi per le ammissioni, ma nella maggior parte dei casi basta aver accumulato un tot di crediti inclusi nel piano di studi della triennale in servizio sociale per essere ammessi alla specialistica e/o c'è un colloquio di valutazione per vedere se le persone hanno colmato le eventuali lacune, come un esame orale. Una volta ammessi alla specialistica, si è tutti uguali e terminata quest'ultima, le persone accedono all'esame di stato A esattamente come chi ha la triennale in sevizio sociale alle spalle.
All'Università di Trieste, ad esempio, c'è un colloquio per chi non ha la triennale in servizio sociale e desidera iscriversi alla specialistica per a valutare se le persone hanno le conoscenze necessarie per frequentare la specialistica. Alla fine si è ammessi o meno, senza possibilità di integrare la formazione dopo l'iscrizione alla specialistica. Idem all'Università di Venezia: bastano 42 crediti in una grande varietà di settori formativi e un colloquio di valutazione per l'ammissione http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=67918
Perciò, da quel che so io, è vero che le tue colleghe della triennale in sociologia, se sono sono state ammesse alla specialistiva, non hanno necessariamente dovuto colmare gli esami e il tirocinio della triennale in servizio sociale come avveniva fino a pochi anni fa. Alla fine della specialistica potranno essere ammesse all'esame di stato A e iscriversi all'albo A (che include anche il B) e fare i concorsi come AS a meno che nel concorso non specifichino il possesso solo della laurea triennale in servizio sociale.
Detto questo, io ho fatto la tua stessa scelta e mi sono iscritta alla triennale per fare le cose per bene. E ora che mi manca solo la tesi e che sto per terminare, ti posso assicurare che ho fatto la scelta giusta. La specialistica da sola non ti dà le conoscenze necessarie per svolgere questa professione.
Quindi in bocca al lupo e vedrai che non ti pentirai.
Ciao ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: DUBBI!!!
MessaggioInviato: ven, 14 gen 2011 - 8:09 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 12 gen 2011 - 4:01 pm
Messaggi: 6
grazie ad entrambe per la risposta :)

Chiara79, credo tu abbia ragione! Sinceramente, credo sia mooooolto discutibile il fatto che queste persone, senza possedere una triennale in servizio sociale, si ritrovino alla fine a poter essere considerate assistenti sociali a tutti gli effetti, oltre al fatto che risulterebbero pure assistenti sociali specialisti!!! L'ordine dovrebbe agire!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list