Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è lun, 19 nov 2018 - 12:31 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio pratico
MessaggioInviato: ven, 29 set 2017 - 6:50 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 28 set 2017 - 7:07 am
Messaggi: 4
Buongiorno a tutti,
sono nuova del Forum, ma vecchia utente del sito, ai tempi della mia tesi di laurea (29/09/2011) avevo anche pubblicato un articolo qui. A pensarci adesso sono passati già sei anni, durante i quali non sono riuscita a collocarmi come Assistente Sociale; mi sono trasferita da Milano a Modena perchè ho trovato lavoro come Personale Emergenza Sisma a seguito degli eventi sismici del 20-29 Maggio 2012.
Il problema è che sono impiegata sotto il profilo di istruttore amministrativo (Cat. C1) presso il Comune di Mirandola, dove non vedo opportunità di inserirmi come Assistente Sociale.
Dopo questa breve premessa vorrei chiedere a voi colleghi dei consigli su come trovare lavoro come Assistente Sociale. Che canali devo seguire?
Concorsi ne ho fatti tanti senza successo, esistono altre modalità per inserirmi?Nel privato sociale inoltro il mio curriculum, ma senza molto successo.
Attualmente mio sto interessando alla Progettazione Europea, qualcuno di voi sa consigliarmi dei Master utili che potrei seguire per specializzarmi?
Oppure mi piacerebbe molto lavorare con i migranti; qualcuno di voi sa consigliarmi corsi di specializzazione/Master in questo campo?O almeno a chi rivolgermi per inserirmi?
Si capisce dalle mie parole la confusione interiore che ho; è che davvero mi piacerebbe lavorare come AS, in un modo o nell'altro. Sono ben accetti tutti i consigli, anche le esperienze personali vostre. Vi andrebbe di aprire un dibattito su questo?
Grazie mille,
Federica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: ven, 29 set 2017 - 7:02 pm 
Non connesso
Militante
Militante

Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm
Messaggi: 278
Ciao Federica,
so che per lavorare coi richiedenti asilo e rifugiati cercano sempre personale. Non so se intendi tornare in Lombardia o vuoi restare in ER, ma guarda le offerte di lavoro pubblicate sui siti degli ordini regionali. Per le cooperative sociali dalle mie parti si utilizza molto coopmatch (non basta candidarsi su quel portale, ma puoi usarlo per inviare direttamente alle coop il tuo cv sulle posizioni appena aperte). Poi ci sono tutte le aziende speciali: sempre in Lombardia c'è il portale Neass che le raduna tutte (ma devi guardare tu i singoli siti). Se hai già tentato i concorsi, vuol dire che già consulti la GU e in Lombardia anche il BURL (ma guarda l'albo pretorio dei comuni cui sei interessata. Alcuni bandi a tempo determinato o selezioni di collaboratori non passano da gazzetta e bollettino). Insomma, cercare lavoro è un lavoro! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: sab, 30 set 2017 - 9:48 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 28 set 2017 - 7:07 am
Messaggi: 4
Grazie mille per la risposta,
sono tre anni che vivo a Modena, ho trovato casa, lavoro e fidanzato.
Quindi la risposta è sì, voglio restare qui, difatti a giorni prenderò la residenza e finalmente chiederò il trasferimento all'Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Emilia Romagna (con il solo dimicilio non era possibile) e magari questo passaggio mi aprirà più possibilità.
Su CoopMatch sono iscitta da anni, tengo sempre aggiornato il profilo, ma il sistema continua a presentarmi le offerte sulla Lombardia, dell'Emilia Romagna non vedo nulla, quindi mi chiedo come fare, se c'è qualcosa da modificare nelle impostazioni non riesco a capirlo!!
Io quando vedo offerte invio sempre il mio CV, Formato Europass, ma non sono mai stata ricontattata, o chiamata per un colloquio conoscitivo. Anche qui non capisco, non mi chiamano perchè non ho esperienza?O sono altri i motivi?
Non me la spiego.....Io guardo la GU, i siti degli ordini, SOS Assistenti Sociali, Assistenti sociali.org, vari motori di ricerca o di ricerca del lavoro, interinali....Non saprei davvero cos'altro fare!
Cercare lavoro è sì un lavoro, ma quando il lavoro ce l'hai già Full time di tempo per cercare lavoro, o fare altro, (tipo l'aggiornamento) effettivamente te ne rimane poco.
Spero davvero con un Master di aprirmi qualche strada in più, mi sembra ormai l'unica via.
Mi informerò tra Venezia e Trieste per seguirlo nel 2018, sperando che conciliare studio e lavoro non divenga troppo complicato o pestante. Tu di dove sei?Dove lavori?Se lavori come AS Come hai trovato?
Grazie e buon fine settimana!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: sab, 30 set 2017 - 11:23 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1693
Località: Forlì
Consiglio anche io un master per tutta una serie di motivi:

1) nei master c'è il tirocinio. Si lavora in contesti ove poi è assai facile venir assunti;

2) ci si specializza in qualcosa. Questo diventa un "punto di forza" per la propria professionalità.

Se per campare si fa l'impiegata, la Legge permette collaborazioni aggiuntive alla dipendenza. Parliamo quindi di libera professione.

A mio parere è strategica la scelta del master. La competenza acquisita deve cioè riscontrare una domanda del territorio, altrimenti il master è solo un costo inutile. Quindi la lettura del territorio è importante. INOLTRE si sperimenta (anche nel volontariato) la tenuta in un certo settore. PER ESEMPIO ASSURDO se ti fai un master in interculturalità e poi (solo poi...ahimè....) scopri che gli stranieri ti fanno schifo, hai perso tempo. Forse fare pratica come volontaria in un centro di accoglienza ti aiuta a capire se la scelta (di testa) è la scelta giusta (cioè di passione) e pure quella confacente lo sforzo (perchè il master costa).

Buona domenica!

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: gio, 05 ott 2017 - 7:27 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 28 set 2017 - 7:07 am
Messaggi: 4
Grazie Federica e Ugo che avete risposto con interesse al mio argomento; l'altro giorno, presa da una ventata di buoni propositi, ho inoltrato il mio Curriculum Vitae a tutte le cooperative sociali di Modena, e sapete cos'è successo?Ieri ho fatto un colloquio con una Cooperativa sociale del mio territorio, che si occupa di migranti, e cercherebbero una figura di Assistente sociale coordinatore della progettualità.
In pratica, loro si sono sempre occupati di prima accoglienza, ma si sono resi conto che, a seguito del solito assistenzialismo, quindi la logica del "ricevo i soldi e poi dormo sugli allori", e la situazione poi non cambia, vorrebbero qualcuno che strutturasse dei percorsi d'inserimento di queste persone all'interno del tessuto sociale, possibilmente a lungo termine, fornendogli strumenti di autoefficacia.
Nonostante abbia un indeterminato, vorrei accettare i tre mesi di prova e buttarmi a capofitto in quest'avventura, cominciando inizialmente a fare qualche pomeriggio la settimana per sondare l'ambiente e l'utenza, e poi vedere come va.
Parallelamente vorrei seguire un Master utile e specializzarmi, ho visto il Il Master in Business Administration Part-time Weekend e mi sto informando, o comunque sceglierò il percorso migliore e più utile in questo settore.
Rimango interessata al Master in progettazione Europea, che però non ho ancora trovato da seguire online su piattaforma, con bassa frequenza in aula da poter conciliare con i vari impegni lavorativi.
Insomma dei risvolti ci sono, ora è solo questione d'impegno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: gio, 05 ott 2017 - 7:06 pm 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1693
Località: Forlì
Bene. E' una questione di scelta.
Ogni opzione ha vantaggi e svantaggi, occorre soppesarli ed indi decidersi.
D'altra parte se volevi iniziare a lavorare come assistente sociale ed ora ti chiamano, è questo il momento.
Io direi di provarci.
Così come a tutti, faccio pure a te la solita raccomandazione: inizia a lavorare. E' solo lavorando che ci si convince in che direzione specializzarsi e che master fare. Fin quando tutto resta nella testa si rischia di affogare negli eterni se e ma....
Benvenuta tra noi (in tutti i sensi)!

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio pratico
MessaggioInviato: ven, 06 ott 2017 - 8:41 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 28 set 2017 - 7:07 am
Messaggi: 4
Ho scelto di darmi un'opportunità perchè me lo merito, e credo di essere all'altezza; certo che, dopo due anni di lavoro impiegatizio, sarà impattante scontrarmi con la realtà/emergenza immigrazione.
Parallelamente sento una volontà e un energia interiore che era tanto che non provavo, il brivido e l'emozione di inserirmi, dopo anni, nel mio settore.
E credo che partire dall'immigrazione sia la decisione giusta, ritengo sia il futuro della nostra professione e della lotta per i diritti dei più fragili. Per quanto riguarda il mio percorso di studi, continuo a cambiare idea; quindi, come dice Ugo, deciderò lavorando.
Nel frattempo ho pensato a dei corsi di Alta Formazione dell'Università di Bologna:
1. Dalla programmazione alla progettazione sociale. Nuovi strumenti di Management Socio sanitario
2. Welfare Community Manager. Culture, Modelli imprenditoriali e progettazione di servizi sociali innovativi.
Li trovo molto adatti, ma metto in conto che potrei cambiare ancora idea, quindi aspetterò ancora un pò a procedere con l'iscrizione, tanto ho tempo fino a Gennaio 2018, per decidere, in alcuni casi.
Vi terrò aggiornati sull'andamento delle situazione.
Federica.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list