Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è lun, 21 ott 2019 - 8:14 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: consigli su' come trascrivere un colloquio
MessaggioInviato: ven, 16 apr 2010 - 6:36 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 15 apr 2010 - 7:48 pm
Messaggi: 1
buona sera a tutti,vorrei chiedere un consiglio!!!stò svolgendo il tirocinio al consultorio della mia città.
La settimana scorsa ho assistito ad un colloquio,il mio supervisore mi ha chiesto in base alla teoria studiata di mettere per iscritto,secondo uno schema la domanda di aiuto;ad essere sincera ora sono confusa e non ho chiaro come devo stilare questo schema essendo anche il mio primo tirocinio...qualcuno saprebbe aiutarmi?grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli su' come trascrivere un colloquio
MessaggioInviato: sab, 17 apr 2010 - 7:35 am 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6075
Località: Pordenone
Secondo me questo "schema" lo devi costruire tu in base alla logica e alla teoria studiata.
Devi individuare gli elementi essenziali del colloquio che hai osservato e ripresentare il tutto con ordine per far capire a colui che leggerà il senso del colloquio stesso e i suoi passaggi.
Va premesso che ogni colloquio è diverso e quindi emergono in esso informazioni differenti.
Per esempio un conto è il primo colloquio in cui l'ass.soc. deve farsi un'idea iniziale della persona e quindi chiederà informazioni sulla sua vita in modo generale, e un conto è un colloquio successivo dove si andrà ad analizzare con maggiore profondità alcuni aspetti del bisogno e si dovrà lavorare sulle risorse personali.

In qualsiasi caso dovresti vedere se tra i testi che ti hanno consigliato all'università esiste qualche spunto per questo tuo lavoro.
In alternativa io chiederei anche al supervisore se lui ha in mente uno schema :D (ovviamente dopo che hai portato la tua "versione"). sarebbe un bel modo di confrontarsi tra generazioni...

Io, personalmente e in sintesi, partirei dai seguenti elementi:
L'UTENTE
- chi è la persona. i suoi dati personali e dove vive.
- com'è composta la sua famiglia?
- chi ha fatto la segnalazione?
- dal colloquio quali altre informazioni emergono sull persona? (aspetti economici, abitativi, assistenziali, sociali, ecc...)

IL BISOGNO E LE RISORSE:
- quale richiesta di aiuto ha portato al servizio?
- era già conosciuto dal servizio?
- quali sono le risorse della persona?
- quali sono le sue aspettative?

IL CONTRATTO e LA CONCLUSIONE DEL COLLOQUIO:
- Alla fine del colloquio chi fa che cosa?
- come si è chiuso il colloquio?
- ci saranno altri appuntamenti?

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list