Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è gio, 18 lug 2019 - 11:36 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: mer, 08 lug 2015 - 5:53 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 22 apr 2015 - 4:02 pm
Messaggi: 3
Ciao a tutti, sto facendo l'iscrizione all' hcpc, opera faraonica e kafkiana direi, ma sono finalmente a buon punto. Entro fine mese spedirò tutto all' Health and Care Professions Council, che si occupa di tutte le professioni dell'ambito socio-sanitario, inclusa quella del Social Worker. L' unico problema è che è veramente difficile trovare connazionali con un'esperienza simile, differentemente dagli infermieri. Nel mio caso direi impossibile, perchè non ho conosciuto nessuno che stia facendo la mia stessa esperienza. Nè tra i colleghi della mia università, nè altri. A breve, entro ottobre, comincerò i colloqui di lavoro, on pending, ovvero in attesa della mia tessera. Mi piacerebbe tanto potermi confrontare con qualcuno che lo ha già fatto. Io mi sono mosso nel buio fin adesso, ma come dicevo sn a buon punto finally. Spero di aiutare comunque altra gente. In ogni caso sono pronto a rispondere a chiunque abbia delle domande a tal proposito. :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: mer, 08 lug 2015 - 6:05 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 05 gen 2011 - 8:16 am
Messaggi: 2
Ciao Davide,

l'argomento mi interessa moltissimo. Avevo chiesto informazioni un paio d'anni fa per la Scozia direttamente al consiglio competente ma non ero andata oltre a qualche informazione ricevuta tramite scambio email.
Ora vorrei ritentare con l'UK perché le offerte di lavoro sono tantissime (e diversissime tra loro...).
Posso chiederti quale documentazione hai dovuto presentare e l'iter quanto sta durando?

Grazie se vorrai rispondere condividendo la tua esperienza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: ven, 10 lug 2015 - 4:57 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 20 ott 2014 - 10:15 pm
Messaggi: 5
Ciao Davide,
io attualmente risiedo ad Edimburgo e sto lavorando come recovery worker in una charity che si occupa di salute mentale.
Il processo per iscriversi al registro degli assistenti sociali in Scozia è ancora piu' farraginoso che in Inghilterra e mi sono accorta di non avere i requisiti, in primis 200 giorni di tirocinio professionale che loro richiedono. Sono iscritta al registro temporale dell'HCPC ma ho visto che per quasi tutte le offerte di lavoro richiedono almeno due anni di esperienza e chi non ha previa esperienza in loco come social worker molte volte è tagliato fuori..tu avevi già lavorato come assistente sociale in Italia?
Mi farebbe piacere mettermi in contatto con te , anch'io non conosco nessun italiano residente in UK che lavora in questo settore.
Un saluto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: ven, 24 lug 2015 - 5:06 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: mar, 06 gen 2015 - 6:07 pm
Messaggi: 7
Ciao,
anche io sto progettando di trasferirmi in UK per il prossimo anno, in Inghilterra, ma non in Scozia. Ho già vissuto un anno a Londra per sei mesi tre anni fa. Ho amiche che hanno vissuto ad Edimburgo e mi hanno detto che oltre ad essere fredda, è anche difficile capire le persone, per l'accento molto stretto.
Ho avuto modo di parlare con una ragazza che lavora a Brighton come care assistant, che corrisponde al nostro operatore socio sanitario, ma che vuole diventare social worker e mi ha detto che bisogna avere una buona padronanza della lingua.
@Misssunshine e Davide: Avete fatto dei corsi in UK per migliorare l'inglese oppure avete iniziato a lavorare da subito?
Per quanto riguarda l'Iscrizione al registro degli assistenti sociali HCPC, ho letto che richiedono il diploma di inglese IELTS con una media del 7 e io vorrei fare questo test in Italia. Voi dove consigliate di farlo, in Italia o in UK?
Per quanto riguarda le 200 ore di tirocinio, i corsi di laurea in UK li includono nel percorso di studi, ma nella domanda di iscrizione sul sito di HCPC non li menziona, per coloro che hanno studiato in un altro Paese UE. Il mio piano è quello di svolgere dei tirocini o stage gratuiti in qualche struttura o associazione di volontariato, per iniziare ad arricchire il mio CV. Ho già stampato le copie del curriculum a forma di pieghevoli nel formato europeo, che ho creato su un sito online. E li vorrei consegnare di persona a fine settembre quando sarò a Londra. Voi avete dei suggerimenti per qualche associazione in particolare? :) Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: sab, 25 lug 2015 - 1:48 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 20 ott 2014 - 10:15 pm
Messaggi: 5
Ti informo subito che in quanto cittadina europea l'IELTS NON lo devi fare, quello è richiesto solo per i cittadini fuori dalla comunità europea. A conti fatti lo devi sapere bene, te ne accorgerai quando verrai qui e comincerai a fare le applicazioni per lavorare, loro ti chiameranno al telefono e questo per loro è anche un pre esame per valutare le tue capacità linguistiche.
Io lo avevo studiato/perfezionato qualche mese prima di partire e poi una volta arrivata qui un altro mese e mezzo, ma avevo già fatto un tirocinio tramite Leonardo in Inghilterra. La maniera migliore per migliorarlo è chiudere i contatti con la lingua madre per un buon periodo secondo me, nel senso vivere con persone che parlano l'inglese come prima lingua, eccetera eccetera.
In Scozia l'accento è stretto si ma a Edimburgo è piu' comprensibile e in ogni caso in tutte le aree rurali anche dell Inghilterra, l'accento del countryside è piu' stretto ( per esempio a sud per me è stato veramente ostico l'accento dell'Hampshire). Piu' a Nord vai piu' trovi ci sono accenti "particolari" come quello di Manchester o Newcastle , in compenso la gente è piu calda e piu' socievole secondo me. Studia bene l'inglese se parti da un livello elementare e associazioni ne trovi tante dipende dai tuoi interessi, magari facendo volontariato una volta qui potrebbe essere un inizio, anche per avere referenze , che in UK è importantissimo e fondamentale per trovare lavoro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: sab, 25 lug 2015 - 2:00 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 20 ott 2014 - 10:15 pm
Messaggi: 5
Ah il curriculum in formato europeo qui non va assolutamente bene, buttalo nel cestino!!! Cerca su google esempi di CV as social worker, e ti accorgerai qui come funziona...qui devi mettere assolutamente in evidenza tutte le tue competenze e abilità devi elencare tutte le mansioni dei tuoi precedenti lavori evidenziando gli obiettivi raggiunti. I nostri curriculum alla europea non dicono nulla secondo i loro parametri


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: lun, 27 lug 2015 - 8:21 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente
Avatar utente

Iscritto il: mar, 06 gen 2015 - 6:07 pm
Messaggi: 7
misssunshine ha scritto:
Ti informo subito che in quanto cittadina europea l'IELTS NON lo devi fare, quello è richiesto solo per i cittadini fuori dalla comunità europea. A conti fatti lo devi sapere bene, te ne accorgerai quando verrai qui e comincerai a fare le applicazioni per lavorare, loro ti chiameranno al telefono e questo per loro è anche un pre esame per valutare le tue capacità linguistiche.
Io lo avevo studiato/perfezionato qualche mese prima di partire e poi una volta arrivata qui un altro mese e mezzo, ma avevo già fatto un tirocinio tramite Leonardo in Inghilterra. La maniera migliore per migliorarlo è chiudere i contatti con la lingua madre per un buon periodo secondo me, nel senso vivere con persone che parlano l'inglese come prima lingua, eccetera eccetera.
In Scozia l'accento è stretto si ma a Edimburgo è piu' comprensibile e in ogni caso in tutte le aree rurali anche dell Inghilterra, l'accento del countryside è piu' stretto ( per esempio a sud per me è stato veramente ostico l'accento dell'Hampshire).

Grazie per tutte le informazioni. Sul sito di HCPC hanno pero' scritto che tutte le persone che fanno domanda di iscrizione e la cui prima lingua non sia l'inglese devono fornire un certificato di inglese che sia al livello 7.0 dello IELTS oppure altro certificato comparabile a questo. Devo capire se la richiesta di questo certificato sia obbligatoria ('mandatory' come dicono loro) oppure sia a discrezione dell'ente. Tu hai già inviato la domanda?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: gio, 20 ago 2015 - 11:47 am 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: mar, 24 giu 2014 - 1:41 pm
Messaggi: 45
ciao! io il file GUIDANCE che raccomandano di leggere per la compilazione non lo riesco a trovare...riuscite a mandarmi il link? grazie mille!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: mar, 09 feb 2016 - 1:15 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 09 feb 2016 - 12:19 pm
Messaggi: 1
Ciao ragazzi, anch'io stanca della situazione lavorativa in Italia vorrei iscrivermi all' HCPC e provare a svolgere la professione di assistente sociale in Inghilterra. Ho letto più o meno l'application, ma ho ancora qualche dubbio a riguardo. Davide o qualcun'altro di voi è riuscito a fine 2015 o inizio di quest'anno a completare la procedura di iscrizione? la certificazione della conoscenza della lingua inglese è obbligatoria anche per noi cittadini comunitari?Questa è sicuramente la cosa che mi preme sapere maggiormente. Ringrazio chiunque di voi sia in grado di fornirmi questa informazione a riguardo.
Grazie e buon lavoro.
Elena


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistenti sociali in Inghilterra
MessaggioInviato: gio, 13 ott 2016 - 8:47 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 28 mag 2013 - 7:40 am
Messaggi: 5
ciao ragazzi! avete qualche novità? qualcuno è riuscito a completare la procedura di iscrizione HCPC??

ciao Laura!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list