Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è dom, 21 lug 2019 - 9:30 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: mar, 03 mag 2016 - 10:24 am 
Non connesso
Baby Utente
Baby Utente

Iscritto il: ven, 06 nov 2015 - 7:35 pm
Messaggi: 17
Ciao a tutti!
Vorrei da qualche esperto delle informazioni su lavoro di un a.s. in Provincia. Dovrei cominciare il tirocinio lì a breve!
Grazie a tutti! :)

_________________
Maria C.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: mar, 03 mag 2016 - 6:14 pm 
Non connesso
Militante
Militante

Iscritto il: sab, 04 apr 2015 - 7:26 pm
Messaggi: 311
Ciao Maria,
ho lavorato per 8 anni in Provincia al Settore Politiche Sociali. Non ero assistente sociale, ma la mia superiore gerarchica sì, quindi mi è stato conteggiato come tirocinio nel corso di laurea in servizio sociale.
E' stata una bellissima esperienza, anche si trattava di un lavoro di secondo livello: ai tempi la Provincia si occupava di assistenza tecnica agli Enti Locali, nella fornitura di dati e rilevazioni sui bisogni e le risorse sociali (l'Osservatorio Politiche Sociali, sulle varie aree: minori, immigrazione, anziani, ecc.). Poi predisponeva annualmente il "Piano di formazione in campo sociale" per l'aggiornamento degli operatori sociali, educativi e socio-sanitari secondo i bisogni formativi rilevati (ho realizzato numerosi corsi, convegni e pubblicazioni). Inoltre collaborava nella predisposizione dei vari Piani di zona del territorio, partecipando ai tavoli tecnici, facendosi promotrice di coordinamenti o in qualità di firmataria degli accordi di programma. Esistevano poi competenze che sono state trasferite ad altri enti: la tenuta dei registri delle associazioni, le procedure di autorizzazione al funzionamento delle strutture socio-assistenziali, il servizio disabili sensoriali.
Informati in che ufficio andrai a lavorare (a seconda della dimensione della Provincia) e guarda il sito istituzionale o le pubblicazioni dell'ente per vedere come interpreta le funzioni (che sono state molto svuotate ultimamente).
Si tratta di un tirocinio della triennale o della magistrale? Se vuoi info più specifiche, chiedi pure. Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: sab, 14 mag 2016 - 5:32 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1723
Località: Forlì
Ma non sono chiuse le Province?

Tutto il personale è in transito verso i Comuni e tu ci vai a fare il tirocinio?

:lol: :lol: :lol:

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: dom, 15 mag 2016 - 2:47 pm 
Non connesso
Dotto
Dotto

Iscritto il: ven, 06 ott 2006 - 4:03 pm
Messaggi: 459
Anch'io ho pensato la stessa cosa. Che senso ha far pratica di tirocinio in un servizio destinato a breve all'estinzione? Questo è il solito scollamento tra università e realtà dei servizi.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: lun, 24 lug 2017 - 12:26 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mer, 02 lug 2014 - 5:27 pm
Messaggi: 166
ugo.albano ha scritto:
Ma non sono chiuse le Province?

No. La riforma Delrio ha abolito gli spazi di democrazia delle province, ma, contrariamente a quello che passa in televisione, non le ha abolite (non è che non le ha abolite del tutto: non le ha abolite affatto). Solo 9 sono state soppresse, ma al loro posto sono subentrate le città metropolitane, che sono sostanzialmente la stessa cosa. L'abolizione era prevista, ma non è stata possibile in quanto il referendum costituzionale non è passato (e quindi l'esistenza dell'ente è costituzionalmente vincolata).
Quanto scrivo vale per le regioni a statuto ordinario, perché la Regione autonoma Trentino - Alto Adige è suddivisa nelle due province autonome di Trento e Bolzano per principio costituzionale, mentre tutte le altre regioni a statuto speciale hanno autonomia in materia di ordinamento degli enti locali in base a, e nei limiti di, quanto previsto dai rispettivi statuti. La Regione siciliana e la Regione autonoma della Valle d'Aosta sono quelle che hanno gli ordinamenti più particolari al riguardo (la prima non ha più le province sin dal 1946, anche se nell'immaginario collettivo esistono in quanto l'organizzazione territoriale dello Stato sul relativo territorio si basa sulle province pre-esistenti; la seconda sostituisce una preesistente provincia. Si tenga presente peraltro che in Sicilia, Sardegna e FVG esistono le prefetture, mentre in VdA e TAA no).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: lun, 24 lug 2017 - 12:33 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mer, 02 lug 2014 - 5:27 pm
Messaggi: 166
ugo.albano ha scritto:
Tutto il personale è in transito verso i Comuni e tu ci vai a fare il tirocinio?

Mica vero.
Molto personale è stato trasferito alle regioni, in realtà, perché le regioni hanno acquisito una marea di competenze già delle province in base alla riforma Delrio.
Il problema è che, ai sensi e per gli effetti della riforma de qua stessa, le regioni possono a loro volta riassegnare gran parte di quelle competenze (e altre) alle province oppure le province stesse possono continuare a erogarle mediante l'istituto dell'avvalimento.
I cambiamenti più vistosi rispetto a prima sono sostanzialmente quattro:
1. il consiglio provinciale (o metropolitano, per le città metropolitane) non è più eletto a suffragio universale (il corpo elettorale prima era costituito da tutti i cittadini italiani e di altri stati membri dell'Unione europea residenti sul territorio che avessero compiuto diciott'anni), ma dai delegati dei comuni che afferiscono alla provincia;
2. le province non sono più mantenute dallo Stato ma ricevono trasferimenti prevalentemente dalle regioni;
3. non esiste più una simmetria, cioè, anche nella stessa regione, alcune province possono avere delle competenze e altre altre;
4. il presidente di una provincia non viene più eletto a suffragio universale ma tra i sindaci dei comuni che fanno parte della medesima, mentre il presidente di una città metropolitana, detto sindaco metropolitano, è de iure il sindaco del comune capoluogo metropolitano (cioè il comune in cui ha sede la Città metropolitana).
La provincia mantiene la capacità impositiva (IPT e tributo provinciale smaltimento rifiuti).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente sociale Ufficio provincia..?
MessaggioInviato: lun, 24 lug 2017 - 12:33 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mer, 02 lug 2014 - 5:27 pm
Messaggi: 166
MonicaB ha scritto:
Anch'io ho pensato la stessa cosa. Che senso ha far pratica di tirocinio in un servizio destinato a breve all'estinzione? Questo è il solito scollamento tra università e realtà dei servizi.....

Non sono destinate all'estinzione le province, poiché al referendum sulla riforma costituzionale ha vinto il no.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list