Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è sab, 26 set 2020 - 8:52 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: sab, 12 nov 2011 - 9:41 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: sab, 12 nov 2011 - 8:31 pm
Messaggi: 4
Ciao a tutti. Mi chiamo Vera e sono un'assistente sociale a New York. Sono nata e cresciuta a Roma e sto pensando di rientrare, almeno per qualche anno, in Italia e lavorare come assistente sociale nel mio paese. Sono molto confusa sulle differenze lavorative tra l'America e l'Italia ma spero qualche gentile utente possa leggere il mio topic nella sezione lavoro e offrire qualche buon consiglio e delucidazione. :)

Ho sempre saputo di voler essere un'assistente sociale, anche da bambina, ma non pensavo che la vita mi avrebbe portata ad esserlo in un altro mondo....

Sono molto felice di aver trovato un posto dove poter parlare di questa amata professione nella mia lingua madre.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: dom, 13 nov 2011 - 8:57 am 
Non connesso
Malato per AssistentiSociali.org
Malato per AssistentiSociali.org
Avatar utente

Iscritto il: ven, 04 mag 2007 - 10:22 am
Messaggi: 1736
Località: Forlì
Cara misswinter,

ti conviene startene buona buona a New York. Da noi guadagneresti attorno ai 1200 euro e quindi andresti in automatico verso la povertà (verso cui stiamo scivolando tutti).

Inoltre i contenuti del lavoro sono pessimi: se venti anni fa il servizio sociale ed il socialwork avevano punti di contatto, ora sono distanti tra loro. Se chiedi ad un collega di fare counseling, ti risponderà che è competenza dello psicologo. Le stesse università da dieci anni non stanno preparando gli assistenti sociali al "lavoro di relazione".

Il servizio sociale in Italia è uno strumento di controllo del potere politico. Se poi consideri che in Italia da venti anni governa Berlusconi e che questo è eletto dalla maggioranza degli italiani, immagina tu com'è messo il popolo e come, di riflesso, lavoriamo noi.
Estremizzo, lo so, ma è per farti una sintesi estrema.

Anche io ho lavorato all'estero e posso intuire il tuo vero problema: prima o poi bisogna fare i conti con la propria identità. Sei americana o italiana? L'identità è sempre il frutto di un percorso personale: c'è l'origine, ma c'è pure quel che si fa dopo. Chi emigra all'estero ha sempre questo sentimento di "amore-odio" verso la patria. Noi italiani ancor di più, perchè viviamo all'estero il mito dell'italianità, però per campare dobbiamo fuggire da questa melma.

Siccome il vero problema è questo, ti consiglierei un' "esperienza terapeutica": prenditi un'aspettativa (sei mesi, un anno) e vieni a Roma a farti uno stage. Così eviti riconoscimenti, concorsi e balle varie. Se hai un appoggio a Roma ed un pò di soldi risparmiati non dovrebb'essere un problema. Idem lo stage: a costo zero ti prendono subito. Quando poi ci sei dentro capisci se è il caso di ritornare in Italia per la prevalenza culturale o se (come è probabile) mandarci a quel paese e ritornartene per sempre a New York.

Se vuoi, puoi contattarmi direttamente (vedi sotto). Anche per sapere come ti chiami.

Buona domenica.

_________________
Ugo Albano

=============================
CONTATTO DIRETTO:
http://digilander.libero.it/ugo.albano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: dom, 13 nov 2011 - 5:51 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio, 21 set 2006 - 11:34 pm
Messaggi: 91
Località: Palermo
Ciao misswinter, benvenuta!
Sapere che c'è chi ci legge anche da oltre oceano è una gran bella cosa e spero che la sua diventi una presenza stabile in questo forum anche per un confronto con delle realtà tanto diverse dalla nostra.
Rispetto a quanto le suggerisce il caro amico ugo.albano... beh, non c'è molto da aggiungere: la gente di solito scappa dall'Italia. Il nostro è un Paese bellissimo, ma viverci sta diventando sempre più duro, complicato e poco gratificante MA, se vuol venire in Italia troverà l'amicizia e il calore che solo la nostra terra può offrire! Valuti un po' :D
A presto!

_________________
Eugenio says "Fai domani quello che avresti fatto oggi se non ti avessero coinvolto in qualcosa di più divertente."

Soluzioni informatiche su www.itasolution.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: dom, 20 nov 2011 - 12:35 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: sab, 12 nov 2011 - 8:31 pm
Messaggi: 4
`wee` ha scritto:
Ciao misswinter, benvenuta!
Il nostro è un Paese bellissimo, ma viverci sta diventando sempre più duro, complicato e poco gratificante MA, se vuol venire in Italia troverà l'amicizia e il calore che solo la nostra terra può offrire! Valuti un po' :D
A presto!

Grazie per il benvenuto. Adoro New York, ma spesso mi manca il calore italiano e la spontaneità' della vita che fatico a trovare nella grande mela.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: lun, 21 nov 2011 - 10:40 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 21 nov 2011 - 10:24 am
Messaggi: 2
Ciao misswinter,
bentrovata...
a me piacerebbe fare un'esperienza come la tua...mi sapresti dare qualche consiglio?
il mio: resta a New York, qui davvero stiamo andando a rotoli...tutto è precario e poco, gli stipendi sono bassi ed è difficile far progetti...hai avuto tanto coraggio a fare questa scelta!!!
Grazie mille in anticipo
ciao ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assistente Sociale a New York, Felice di Avervi Trovati!
MessaggioInviato: mer, 30 lug 2014 - 10:10 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 lug 2014 - 7:26 pm
Messaggi: 1
Buonasera a tutti.. Cara misswinter sono nuova di questo forum ma girando sul web ho trovato questo tuo post e siccome vorrei fare un'esperienza simile alla tua ho provato ad informarmi su internet ma come ben saprai le informazioni sono sempre molto confuse! non so nemmeno se mai leggerai questo mio commento dato il tempo che è passato da quando hai scritto tu.. se cosi non fosse mi farebbe veramente piacere poterti parlare in privato per avere maggiori informazioni. A presto.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list