Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è mar, 23 apr 2019 - 9:59 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aiutatemi vi prego
MessaggioInviato: gio, 28 apr 2011 - 7:44 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: gio, 28 apr 2011 - 7:31 pm
Messaggi: 1
Salve a tutti, spero di trovare conforto e risposte che mi aiutino in questo forum.
Vi espongo il mio problema.
Io vivo con uno zio con disturbi mentali, erano anni che seguiva una cura con psicofarmaci per renderlo tranquillo e fino a dicembre era tutto tranquillo.
A dicembre é stato male ed é stato ricoverato perché uno psicofarmaco gli aveva creato dei problemi di pressione e da li in pratica lo zio stava diventando ipocondriaco, ogni 3x2 era in ospedale, quindi gli hanno cambiato la terapia.
Da quando gli hanno cambiato la terapia é successo un casino, inizialmente dopo il ritorno a casa era tutto tranquillo come sempre, dopo qualche giorno la sua compagna malata anche lei di mente lo ha convinto che le medicine che prendeva era un veleno che noi gli davamo per farlo star male, da quel momento ha smesso di assumere psicofarmaci ed é cominciato il declino iniziava ad essere aggressivo e a non dormire piu la notte, imprecava e bestemmiava tutta la notte, fino a quando una sera ha preso un martallo ed ha iniziato a minacciarmi dicendomi che voleva sfondarmi la testa, io per fortuna ero chiuso a chiave in camera e non é riuscito a far nulla.
Il giorno seguente é stato ricoverato forzatamente con l'ausilio dello psichiatra che lo segue é stato dentro due mesi, ma 3 gg fa é stato dimesso ed ora é a casa.
Ho notato che da quando e tornato é molto lento nei movimenti, ma é ancora abbastanza sul nervoso e non vorrei mai che si ripetesse un'episodio come il precedente.

Quello che volevo chiedervi dopo questa premessa é se eiste qualche posto dove possa essere ricoverato permanentemente, qualche centro per malati di mente o qualche casa famiglia piuttosto che qualche comunita, in modo tale che venga seguito per filo e per segno e non crei piu tensioni e paure all'interno della casa.

Aiutatemi.
Grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiutatemi vi prego
MessaggioInviato: ven, 29 apr 2011 - 8:55 am 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6011
Località: Pordenone
Ci sono sicuramente delle strutture dedicate.
Il progetto di aiuto alla persona va condiviso con i servizi, quindi almeno con CSM, medico di base e assistente sociale del comune.
Va valutato se l'inserimento in comunità è il progetto migliore per la persona e per capire chi deve coprire i costi di questo collocamento.
Credo che sia essenziale parlarne con gli operatori del vostro territorio.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiutatemi vi prego
MessaggioInviato: ven, 29 apr 2011 - 11:39 am 
Non connesso
Baby Utente
Baby Utente

Iscritto il: lun, 15 mar 2010 - 10:30 am
Messaggi: 22
anch'io penso che la soluzione migliore sia rivolgersi ai servizi del territorio. in questi casi è meglio affidarsi a persone qualificata. ti auguro di poter risolvere il tuo problema


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list