Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è gio, 27 giu 2019 - 6:00 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Affido di disabile???
MessaggioInviato: ven, 11 feb 2011 - 10:23 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: lun, 29 nov 2010 - 7:46 pm
Messaggi: 1
Ciao a tutti,
sto studiando un pò di casi per la prova pratica degli esami di abilitazione alla sez. B e mi è venuto un dubbio che mi piacerebbe togliermi.
Se si presenta il caso di una coppia di genitori (magari anziani) di un adulto disabile, che non riesce più a sostenere la situazione del figlio, non tanto per la sua menomazione, quanto per il suo atteggiamento violento nei loro confronti, e chiedi di trovare una famiglia o una comunità residenziale che si occupi di lui... L'assistente sociale può acconsentire alla richiesta della coppia?
A prescindere da tutti gli interventi che può fare per agevolare il carico dei genitori e quindi rendere la convivenza meno gravosa, mi chiedevo se legalmente è possibile per i genitori-tutori di un disabile "abbandonarlo"?! Quale legge disciplina casi di questo genere? E se la persona è violenta e non ci sono altre famiglie disponibili a prendersene carico, chi lo deve fare???

Grazie per l'aiuto. Valentina


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affido di disabile???
MessaggioInviato: ven, 11 feb 2011 - 8:31 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6029
Località: Pordenone
L'inserimento in comunità di un adulto disabile non è da considerarsi come un abbandono, anzi mi pare che i genitori chiedano un supporto di questo tipo perchè per loro è troppo difficile da gestire.
Attraverso la valutazione del servizio sociale e di altri servizi specialistici si deve trovare la soluzione migliore per ogni persona che sia un centro diurno o una struttura residenziale.
La famiglia potrà fare visita alla persona presso la struttura, oppure averla a casa per il weekend o altra soluzione idonea.
Un altro capitolo è quello della compartecipazione della famiglia alla retta della struttura, ma credo che ogni regione abbia i suoi regolamenti/leggi.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affido di disabile???
MessaggioInviato: lun, 21 mar 2011 - 8:54 am 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: lun, 20 dic 2010 - 7:08 am
Messaggi: 44
Non si parla di abbandono, ma di sostegno alla genitorialità attraverso l'inserimento in centri diurni, comunità residenziali ecc.. non credo esistano casi di adozione del genere.. Ovviamente trattandosi di una prova d'esame vanno specificati tutti i procedimenti che hanno portato l'Assistente Sociale a prendere una decisione piuttosto che un'altra insieme ai genitori del disabile e al disabile stesso..


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list