AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

*

*
  
Oggi è mar, 02 set 2014 - 11:39 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Affidamento in prova! AIUTO per favore
MessaggioInviato: mer, 05 set 2012 - 6:12 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 15 mag 2012 - 1:28 pm
Messaggi: 4
Salve a tutti. Mio figlio è agli arresti domiciliari da ormai 8 mesi, ha una pena di 2anni e 8 mesi per detenzione ai fini di spaccio, prima era incensurato. Volevo chiedervi, se per la vostra esperienza riuscireste a consigliarci se la richiesta di messa in prova è una buona mossa o se è il caso di aspettare il più possibile, tipo altri 4 mesi per cui aspettare che si arrivi almeno ad un anno di detenzione domiciliare. Siamo praticamente certi che le forze dell' ordine daranno una recensione a favore, per il fatto che non ci sono mai stati problemi in questo periodo (controlli a tutte le ore ecc). Ha il permesso di andare a lavoro ormai da 3 mesi e ha un contratto a tempo indeterminato. Vi prego di risponderci il prima possibile ormai è passato un sacco e sta diventando sempre più difficile continuare così!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento in prova! AIUTO per favore
MessaggioInviato: gio, 06 set 2012 - 12:45 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: mar, 24 nov 2009 - 8:48 pm
Messaggi: 84
Scusa Stefi, non capisco se tuo figlio è agli arresti domiciliari o in detenzione domiciliare. Non è per essere puntigliosa, ma nel primo caso (arresti domiciliari) tuo figlio è sottoposto ad una misura cautelare in attesa di giudizio e quindi non può ancora chiedere l'affidamento in prova. Nel secondo caso, essendo "definitivo", lo può chiedere e, rispetto alla scelta tra l'una e l'altra soluzione ( la cui concessione dipende dal Magistrato)sarebbero da valutare vari elementi , tra cui il residuo di pena. Inoltre tu non parli di affidamento in prova, ma di messa in prova. Questo mi fai sorgere il dubbio che il reato tuo figlio lo abbia commesso da minore e allore le "regole" sono diverse.
Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento in prova! AIUTO per favore
MessaggioInviato: ven, 07 set 2012 - 12:10 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 15 mag 2012 - 1:28 pm
Messaggi: 4
intanto grazie mille per la risposta. Ora come ora è ancora in attesa di definitivo, ma dovrebbe arrivarci la notifica a breve più o meno 15 giorni ( l'avvocato ha detto che la pena sarà di 2 anni e 8 mesi per patteggiamento) e quindi saranno da sottrarre gli 8 mesi già fatti ai domiciliari e ci saranno i rimanenti 2 anni da affrontare ( sperando di poter chiedere il prima possibile l'affidamento in prova, il reato l'ha commesso a 21 anni). spero di essere riuscita a chiarire i particolari generali della situazione. Spero ancora in una risposta! GRAZIE MILLE!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento in prova! AIUTO per favore
MessaggioInviato: ven, 07 set 2012 - 1:34 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: mer, 09 dic 2009 - 4:21 pm
Messaggi: 70
Località: Gorizia
Da quando avrete la notifica del definitivo, avrete 30 giorni per presentare richiesta di misura alternativa (det.dom, affidamento in prova, o anche, visto il reato, affidamento terapeutico). Sicuramente, visto il lavoro e, da quanto scrivi, la buona condotta e il fatti di essere incensurato, l'affidamento potrebbe risultare la misura più idonea.
In caso puoi chiedere un consiglio anche all'UEPE del tuo territorio......consiglio che, a differenza di quello dell'avvocato, non costa niente e sicuramente non è di parte! :wink:

Buona fortuna

_________________
...perchè nei sogni entriamo in un mondo che è interamente nostro. Lasciamo che navighi nell'oceano più profondo, o che si liberi al di là delle nuvole.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento in prova! AIUTO per favore
MessaggioInviato: mar, 06 nov 2012 - 11:34 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mar, 30 ott 2012 - 11:45 am
Messaggi: 7
Lunaa ha scritto:
Da quando avrete la notifica del definitivo, avrete 30 giorni per presentare richiesta di misura alternativa (det.dom, affidamento in prova, o anche, visto il reato, affidamento terapeutico). Sicuramente, visto il lavoro e, da quanto scrivi, la buona condotta e il fatti di essere incensurato, l'affidamento potrebbe risultare la misura più idonea.
In caso puoi chiedere un consiglio anche all'UEPE del tuo territorio......consiglio che, a differenza di quello dell'avvocato, non costa niente e sicuramente non è di parte! :wink:

Buona fortuna



Scusa luana ma in attesa che il magistrato decida se affidarlo o no in prova cè la possibilità che nell attesa della decisione il ragazzo venga scarcerato magari con un obbligo di firma? ciao


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list