Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è ven, 21 set 2018 - 11:26 pm

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mer, 30 nov 2011 - 9:14 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di 23 anni e al momento mi trovo agli arresti domiciliari. Circa un mese fa sono stato "beccato" con un ingente quantitativo di stupefacente, ho passato 4 giorni in carcere e poi sono rientrato a casa. L'Avv. conta di rimanere sotto i 3 anni, esclude che io possa cavarmela con la pena sospesa anche se c'è qualche piccola probabilità. L'ultima volta mi ha accennato l'affidamento ai servizi sociali, ho letto qualche informazione su internet ed avrei qualche dubbio.

Come funziona per quanto riguarda gli orari ecc? il fatto che io sia agli arresti domiciliari e non libero cambia qualcosa?
Potrei frequentare l'università? (sono all'ultimo anno della facoltà di igiene dentale, dato per scontato che quest'anno ormai è andato a settembre 2012 dovrei reiniziarlo cercando di concludere. Il problema della mia università è che richiede una continua presenza all'interno dell'Univ per il tirocinio e le lezioni che sono entrambi a frequenza obbligatoria).

Quello che mi spaventa di piu è il distacco dalla mia fidanzata. Lei si dovrà trasferire a Milano per lavoro, io invece abito in Veneto e mi sa tanto che la mia condanna sarà incompatibile con la nostra relazione.

Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà, buona giornata a tutti...

ps: mi farebbe anche piacere parlare con qualcuno che si è trovato in una situazione simile..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mer, 30 nov 2011 - 11:33 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
mi sono dimenticato di scrivere che ero incensurato..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mer, 30 nov 2011 - 10:20 pm 
Non connesso
Apprendista
Apprendista

Iscritto il: ven, 10 dic 2010 - 3:22 pm
Messaggi: 59
sei agli arresti domiciliari e ti chiedi se cambia qualcosa, significa che non hai in mano nessuna carta con delle prescrizioni, i carabinieri non ti vengono a controllare se sei a casa anche di notte???

quando sarai in affidamento penso che la giornata cambierà secondo gli accordi che prenderai con il tribunale di sorveglianza, attraverso gli assistenti sociali dell'uepe della tua zona.

il tuo avvocato confida nella pena sotto i tre anni perchè è il limite di pena per poter richiedere l'affidamento se non hai una diagnosi del sert.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: gio, 01 dic 2011 - 8:06 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
Io al momento non ho alcuna prescrizione, i carabinieri a volte passano a mezzanotte, a volte la mattina.. a volte vengono due volte al giorno, certi giorni invece non passano nemmeno..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mar, 06 dic 2011 - 10:40 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
nessuno mi sa dare qualche info?? incredibile


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mar, 06 dic 2011 - 12:11 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 5872
Località: Pordenone
A me non sempre incredibile....

1-questo non è un portale dedicato agli utenti
2-le persone possono decidere liberamente di rispondere o no ai quesiti
3-può anche essere che non ci siano colleghi esperti in questo campo che frequentano il forum o abbiano voglia di condividere il loro sapere con noi.

Per questo e altri motivi io ritengo che sia sempre meglio rivolgersi di persona ai servizi del proprio territorio, soprattutto per avere risposte mirate alla singola situazione.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mar, 06 dic 2011 - 4:42 pm 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
ah ok.. chiedo venia, ma credevo fosse un forum a 360 per operatori e persone normali...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: mar, 06 dic 2011 - 10:50 pm 
Non connesso
Novizio
Novizio

Iscritto il: mar, 24 nov 2009 - 8:48 pm
Messaggi: 108
Ti assicuro che anche noi operatori siamo persone normali :lol:

La difficoltà nel risponderti è che tu, comprensibilmente, vorresti delle risposte molto specifiche (orari, possibilità di continuare l'università, la relazione con la tua ragazza ecc.). Purtroppo nessuno può darti risposte così dettagliate, perchè dipenderanno dalla misura che richiederai (affidamento ai servizi sociali, detenzione domiciliare o altro), dal programma che concorderai con l'assistente sociale dell' UEPE, dalla valutazione del Magistrato, da te. Quattro variabili che possono variamente combinarsi e generare progetti, condizioni e limiti molto diversi.

Comunque se richiederai l'affidamento al servizio sociale, l'assistente sociale dell' UEPE ti incontreà, incontrerà la tua famiglia e cercherà di comprendere, assieme a voi, quali condizioni hanno determinato la commissione del reato. Fatto questo cercherà di costruire assieme a te un programma di trattamento credibile, ovvero finalizzato a rimuovere quelle condizioni che hanno influenzato il reato (es. consumi sostanze stupefacenti? frequenti persone a rischio?) e creare le condizione affinchè questi comportamenti non si ripetano più ( es. cura di un'eventuale tossicodipendenza, ricerca di un lavoro che ti possa garantire un reddito ecc.). Il programma concordato verrà inviato al Tribunale di Sorveglianza dove verrà valutato, assieme ad altri elementi ( relazione delle forze dell'ordine, situazione giudiziaria e caratteristica del reato commesso) e approvato o rinviato o rigettato. In caso di accettazione dovrai seguire scrupolosamente il programma ( contenente le cose che dovrai fare es. andare a lavorare, colloqui periodici con l'assistente sociale, cura se necessaria ecc.) le prescrizione (che contengono anche le cose che non dovrai fare es. uscire di casa da una certa ora ad un'altra, non frequentare pregiudicati, nion uscire da un certo territorio, non frequentare locali pubblici sono tra le più frequenti).

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Affidamento ai servizi sociali in prova
MessaggioInviato: gio, 08 dic 2011 - 9:00 am 
Non connesso
Dormiente
Dormiente

Iscritto il: mer, 30 nov 2011 - 9:07 am
Messaggi: 6
grazie Nuvoletta,sei stata gentilissima..


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list