Area Shopping su AssistentiSociali.org

AssistentiSociali.Org

Il portale italiano degli assistenti sociali
*

*

* *
  
Oggi è gio, 28 mag 2020 - 1:20 am

Tutti gli orari sono UTC





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 19.3.07 Seminario a Legnano: Resilienza e vulnerabilità
MessaggioInviato: mar, 20 feb 2007 - 5:08 pm 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: mar, 19 set 2006 - 7:49 pm
Messaggi: 6174
Località: Pordenone
AULSS Legnago

Resilienza e vulnerabilità: un modello operativo per l’agency

19 Marzo 2007

Seminario

condotto da Luigi Colaianni DR


Le trasformazioni epocali che stiamo vivendo ci pongono criticità
inedite che chiedono di riconsiderare punti di vista, modelli
interpretativi e modalità di intervento con gli individui e con le
famiglie che spesso sono stati ereditati perché espressioni di “buone
pratiche”, ma che altrettanto spesso sono apparsi carenti di
formalizzazione e quindi sia di validazione, sia di trasmissibilità.
Il modello centrato sui “bisogni” (need-led), p. es., ha mostrato
quanto un approccio oggettivista sia inadeguato per “rimettere in
moto” le persone verso l’obiettivo dell’autorealizzazione nei loro
contesti di vita familiari e sociali, insufficiente a “risolvere” il
bisogno (David, Ellis e Rummery 2002), e perfino non in grado di
sostenere l’assessment per valutare se fornire o meno un determinato
servizio (Clayton 1983). D’altra parte ancorare la valutazione del
bisogno non mette al riparo da risposte meramente “amministrative” e
burocratiche, come hanno rilevato Smith (1980) e Kemshall (1986).
Pertanto in questo seminario si intende riconsiderare e discutere,
secondo l’approccio dell’agency e il paradigma discorsivo, il
processo di fronteggiamento delle criticità correlate all’intervenire
di un evento inedito e gli elementi che giocano un ruolo cruciale nel
viraggio tra resilienza e vulnerabilità. La “costruzione” di
narrazioni di successo e comunque adeguate al fronteggiamento sarà il
focus tematico insieme alla riconsiderazione di alcuni “fondamentali”
dell’intervento, ad una descrizione dei soggetti del welfare nella
modernità radicalizzata e una definizione argomentata dell’oggetto
cognitivo e dell’obiettivo specifici dell’intervento di servizio
sociale. Questo, a partire dalla definizione della «competenza ad
agire» e del modello dell’agency, tratto dalla ricerca sul campo.


Obiettivi generali
Fare acquisire ai corsisti innovative conoscenze teoriche e
aggiornamenti.
Fare acquisire competenze per l’analisi e la risoluzione dei problemi
nei vari contesti.

Metodologia didattica
Il seminario prevede esposizione frontale e discussione d’aula.

Destinatari: Operatori sociali e sanitari.

I Parte: ore 9,30 – 13
Un modello per la competenza ad agire

II Parte: 14 – 17.00.
Resilienza e vulnerabilità sociale.

_________________
Ash Nazg
-----------------------------
www.assistentisociali.org


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO
Grafica a cura di NazgDesign.com - Ottimizzazioni by I.T.A. Solution

News News  SitemapIndex SitemapIndex  RSS Feed RSS Feed  Channel list Channel list